Chi l'avrebbe mai detto che lo chef più amato d'Italia potesse decidere, un giorno, di lasciare la guida di uno dei programmi culinari di maggior successo degli ultimi anni? Ebbene sì, Carlo Cracco si ritira "temporaneamente" dal programma MasterChef dove, per sei anni (insieme ad altri due e successivamente tre giudici), ha dato vita alla cucina più temuta della televisione italiana.

Il celebre Chef, in un'intervista rilasciata pochi giorni fa a "Repubblica", ha confessato di volersi dedicare interamente alla realizzazione dei suoi progetti futuri, tra i quali c'è l'apertura di due nuovi ristoranti: il primo nel centro di Milano, mentre il secondo si dovrebbe chiamare "Garage Italia", e dovrebbe essere ubicato in una zona un po' più decentrata.

Pubblicità
Pubblicità

A questo secondo progetto dovrebbero unirsi, come soci d'affari, Lapo Elkann e l'architetto De Lucchi. Programmi ambiziosi, insomma, che richiedono tempo, dedizione ed attenzione: "ora più che mai sento tutta la pressione sulle mie spalle, mi sento gli occhi addosso perché voglio realizzare qualcosa di grande nella città che mi ha lanciato e che mi sta dando tantissime soddisfazioni" ha dichiarato il personaggio televisivo.

Pubblicità

Cracco si è detto soddisfatto di essere riuscito, nel corso degli anni, grazie a MasterChef, a fare appassionare sempre più ragazzi al mondo della cucina. Secondo il celebre Chef, in passato questa passione era impensabile, poiché la maggior parte dei giovani sognava di diventare calciatore o un personaggio televisivo.

Un lavoro fatto di sacrificio

Attenzione però, perché non bisogna mai dimenticarsi che quello che vediamo in televisione non è così semplice come sembra: dietro il mondo della cucina - in particolar modo quella italiana - ci dev'essere da parte di tutti gli aspiranti Chef una vera e propria formazione a 360 gradi fatta di studio, sacrifici ed esperienza: non ci si può improvvisare cuochi da un giorno all'altro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

Per finire, quando a Carlo Cracco viene chiesto (ironicamente) se gli mancherà non essere più fermato per strada dalle donne per una foto, lui sorridendo risponde: "C'è un tempo per tutto, purtroppo si invecchia e qualcuno prenderà il mio posto...". Certo Chef, l'importante è che siano d'accordo anche le italiane.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto