Maria De Filippi, in vista della finalissima di sabato 27 maggio, decide di rivoluzionare il regolamento, un cambiamento che risulta essere molto significativo. Il tutto è stato deciso tra ieri e oggi, i cambiamenti sembrano essere concreti e drastici, non a caso questa decisione ha lasciato spiazzate numerose persone. Andiamo cosi ad analizzare i punti cruciali di questa rivoluzione. Possiamo accennarvi che la finale dovrà essere disputata da un ballerino e un cantante e, quindi, non più tra due individui appartenenti alla stessa categoria. Viene dunque rivoluzionato il modo tramite il quale verrà decretato il vincitore.

Amici la finale, rivoluzionato il regolamento

Il regolamento è stato mutato totalmente, il tutto è stato reso noto nella giornata di oggi, il vincitore verrà scelto in base a modalità totalmente differenti rispetto agli anni precedenti. Innanzitutto la finale sarà caratterizzata dalla sfida tra due artisti proveniente da categorie differenti, quindi non più tra due cantanti o due ballerini come accadeva nelle finalissime delle scorse edizioni.

Il cantante e il ballerino si dovranno scontrare nella finale e, chi tra i due vincerà al televoto, verrà nominato vincitore di questa sedicesima edizione di Amici. Giusto per fare un esempio, sarà impossibile assistere ad una finale tra Riccardo Marcuzzo e Federica Carta o tra Andreas Muller e Sebastian Melo Taveria, possiamo dunque affermare che con questo nuovo regolamento la possibilità che vinca un ballerino si alza drasticamente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Amici Di Maria

Le coppie incrociate, la novità di questa finalissima di Amici

E' ufficiale, da regolamento le coppie presenti nella finale dovranno incrociarsi, vedremo dunque una finale in cui si scontreranno stili differenti, ognuno portando avanti con onore la propria disciplina, che sia il canto o il ballo. Requisito fondamentale di questa finalissima sarà dunque che i due finalisti non facciano parte della stessa disciplina, quindi nel caso in cui i due più votati rientrino a pieno titolo nella stessa categoria, solo chi tra i due ha riscosso il numero maggiore di voti avrà i requisiti per poter accedere alla finalissima.

I motivi per i quali Maria De Filippi ha scelto di optare per questa modifica rimangono un mistero, non rimane altro da fare che aspettare la finale di sabato e vedere se i fan del programma apprezzeranno questa decisione o ne rimarranno delusi. Per altre news seguiteci.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto