Giovedì 11 maggio è stato registrato un nuovo appuntamento del Trono Classico di Uomini e donne, incentrato sulla scelta definitiva di Luca Onestini, che ha messo fine al suo percorso da tronista, iniziando una nuova storia d'amore. Le corteggiatrici rimaste in studio erano Cecilia Zagarrigo, Giulia Latini e Soleil Sorgè. La scelta è ricaduta proprio su quest'ultima, come molti fan del programma si aspettavano da tempo, nonostante i baci in esterna scambiati con le altre due ragazze. Ecco che cosa è accaduto nel corso della puntata.

Cecilia Zagarrigo non ha rimpianti: le lacrime di Giulia Latini

La madre e il fratello di Luca Onestini sono entrati in studio, e subito dopo è stato trasmesso un filmato che ritraeva i migliori momenti vissuti con le tre corteggiatrici nelle ultime esterne. Il primo incontro è stato quello con Cecilia Zagarrigo in riva al mare, accompagnato da una scritta romantica sul bagnasciuga. Subito dopo è toccato a Soleil Sorgè che si è vista con il tronista a Piazza di Spagna: tra i due c'è stato un dolcissimo abbraccio e anche una lettera. Per quanto riguarda Giulia Latini, la giovane ha deciso di preparare per il tronista emiliano una galleria fotografica, corredata dalla sua voce che raccontava la loro storia.

In studio, Onestini non è riuscito a trattenere le sue emozioni, com'è accaduto spesso quando ha visto la Latini in esterna. Terminato il momento dei filmati, le tre corteggiatrici sono uscite dallo studio per attendere il fatidico momento della scelta. Ad essere chiamata per prima è stata la Zagarrigo, alla quale il tronista ha riservato delle parole bellissime, aggiungendo però che non è stata lei a fare breccia nel suo cuore.

La ragazza ha risposto tranquillamente di non aver nessun rimpianto, gli ha augurato buona fortuna e ha spiegato che si è presa "il secondo palo".

Poi è arrivato il momento di Giulia, visibilmente preoccupata. Luca ha spiegato alla corteggiatrice romana che ha apprezzato i suoi passi in avanti, ma purtroppo questi sono stati fatti quando ormai era troppo tardi.

La giovane è scoppiata a piangere, e ha confessato che nutriva ancora una piccola speranza di essere lei la scelta.

Luca a Soleil: "La mia scelta folle sei tu!"

Infine è arrivato il momento di Soleil Sorgè, che si è seduta sulla poltrona rossa di fronte a Luca Onestini. "Eri molto più impostata di me, da dove arriva?" ha esordito il tronista, riferendosi alle prime incomprensioni, ai litigi e alle perplessità che nutriva nei confronti della corteggiatrice. Nonostante ciò, Luca ha ammesso di non riuscire a stare lontano dalla bella Soleil, e così le ha detto: "La mia scelta folle sei tu". Dopo un breve attimo di attesa, la giovane italo-americana gli ha risposto con un "sì", abbracciandolo e baciandolo.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!