Il sipario dell'Eurofestival 2017 si sta per aprire a Kiev, in Ucraina. Tra i super favoriti si vocifera ci sia Francesco Gabbani, simpaticissimo cantautorore italiano dei record.

Francesco Gabbani: un escalation di successo

Francesco Gabbani, nato a Carrara il 9 settembre 1982, è un cantautore fine che sa giocare bene con musica e parole. Una serie di testi impegnati su ritmo scanzonato rappresenta l'arma vincente che gli ha concesso di vincere due edizioni consecutive del festival di San Remo. Nell'edizione del 2016 si è classificato primo con la canzone "Amen" ma è il 2017 ad avergli regalato la notorietà con la vittoria a San Remo nella categoria 'Big'.

Occidentalis Karma: la canzone dei Record

Tutta l'Italia canta e balla Occidentalis Karma. Gabbani e la sua scimmia nuda hanno conquistato adulti e bambini. Alcune frasi del testo sono entrate a far parte dello slang urbano. Il testo molto acuto ed impegnato racconta di una popolazione abituata a inseguire l'ora d'aria attraverso la gloria raggiunta nei commenti e nei like ricevuti nei social network. Racconta di un mondo onnisciente e tuttologo al di sopra di tutti, compreso di Budda che durante la meditazione deve mettersi in fila indiana.

Un mondo fatto 'di selfisti anonimi' in cui un po tutti si riconoscono e identificano. Un successo nazionale insomma. I suoi video sono i più cliccati su youtube e la sua scimmia nuda che balla ha dettato nuove tendenze di ballo comico. Non c'è italiano che non canticchi Occidentalis Karma.

EuroFestival in onda il 13 Maggio: Italia rappresentata da Francesco Gabbani

Tutto è pronto per l'inizio della competizione che vede sfidarsi 26 Nazioni.

L'Italia tifa per Francesco Gabbani che ha ricevuto i consensi anche dalla giuria dell'Eurofestival rientrando nella lista dei superfavoriti.

Occidentalis Karma è entrata di diritto nella rosa dei finalisti dell'ultima edizione dell'Eurofestival insieme a Ucraina, Regno Unito, Francia, Germania e Francia. L'Italia, oltre a giocarsi la vittoria alla manifestazione, si esibirà anche per riuscire ad essere eletta organizzatrice dell'evento del prossimo anno.

Portogallo e Belgio i concorrenti più temuti

Oltre Francesco Gabbani che ha stupito e coinvolto tutti, Salvador Sobral e Blanche, rispettivamente portoghese e belga, sono gli altri due grandi favoriti del contest europeo. Il pubblico è rimasto emotivamente scosso del commovente brano presentato da Sobral. La sua Amar pelos dois viene definita come un'autentica poesia altro grande favorito che ha incantato il pubblico con un commovente brano dalla poesia caratteristica del fado. Blanche invece con la sua intensa City Lights farà sognare gli spettatori di tutta Europa.

Rai uno trasmetterà l'evento in diretta

La diretta dell'Eurovision Song Contest trasmesso dal palco dell’International Exhibition Centre di Kiev, potrà essere seguita su Rai Uno a partire dalle ore 20 35 con i commenti di Flavio Insinna e Federico Russo. Su Internet si potrà cliccare sul sito dell'Eurofestival per essere renderizzati al canale Youtube nel quale verrà trasmessa la finale in streaming.

Segui la nostra pagina Facebook!