Dopo diversi giorni di polemiche e servizi mandati in onda da Striscia la Notizia, che ieri ha anche consegnato il Tapiro d'Oro alla concorrente della Val d'Aosta, arrivano le scuse ufficiali da parte di flavio insinna. Lo storico conduttore di affari tuoi, duramente contestato per le sue esternazioni volgari contro concorrenti e autori del programma, ha pubblicato un lungo post nella sua pagina Facebook, con il quale chiede scusa a tutti, ma difende la sua dignità e la sua professionalità. L'intervento dell'attore romano, dopo tutto quello che è stato rivelato dal tg satirico di Antonio Ricci, era quantomeno doveroso, anche se arrivato con un tantino di ritardo.

Flavio Insinna chiede scusa senza se e senza ma

Con un lunghissimo post pubblicato sul suo profilo social, Flavio Insinna risponde alle accuse rivoltele per le esternazioni proferite contro concorrenti e autori di Affari Tuoi, come hanno largamente testimoniato i fuori onda mandati nelle ultime sere da Striscia la Notizia. Il presentatore chiede apertamente scusa a tutti, senza se e senza ma, dalla prima all'ultima persona. La sua contestazione però è rivolta a coloro che hanno divulgato immagini e audio, registrati nei locali televisivi, dietro le quinte, nello studio e addirittura sulle scale, sfruttando la sua fiducia, dando il peggio di loro stessi. L'attore romano confessa di essere molto pignolo sul lavoro ed a volte anche ossessivo, ma poi aggiunge: "Sono sempre io nel bene o nel male".

Attacco mediatico definito volgare televisione e vendetta

Nella seconda parte del lungo post, Flavio Insinna ha manifestato tutta la sua tristezza, paragonata alle sue scenate, come volgare televisione con filmatini e vendetta, per raccogliere qualche ascolto in più. In pratica il conduttore, pur ammettendo con molta umiltà i suoi errori comportamentali, ha giudicato quanto accaduto un odio allo stato puro.

Poi svela un lato nascosto della sua personalità, dicendo che dopo una sfuriata come quella trasmessa in televisione, è il primo ad essere mortificato e chiedere scusa alle persone offese. Alla fine del suo post, Insinna chiude con una frase che auspica un futuro professionale migliore: "Daje! Domani faremo tutti meglio. Io per primo.

Grazie a tutti. Buonanotte". La storia finisce qui? Forse ancora no, perché la concorrente offesa ha espresso il desiderio di sporgere denuncia contro di lui. Per rimanere aggiornati su questo specifico argomento, oppure su tutti gli articoli proposti da questo autore, cliccare il tasto 'segui' ad inizio articolo, vicino al nome.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!