Linus ha sferrato un forte attacco, nelle ultime ore, a X Factor e Rtl 102.5. Oggetto della critica del dj sarebbe la nuova partnership tra il talent e l'emittente radiofonica. Linus ha sottolineato che Radio Deejay è felice di lasciare spazio a Rtl 102.5, che potrà così offuscare X Factor con la sua solita 'eleganza'. Non finisce qui: il dj ha definito l'emittente radiofonica un 'ipermercato della musica', quindi aggiungere altri 20 brani alla programmazione non le costa nulla. Se X Factor approva tutto ciò, secondo Linus, significa che è consapevole del forte decremento della sua qualità.

Linus reputa X Factor un talent che ha perso smalto

X Factor, a detta di Linus, ha perso smalto sul versante musicale e, attualmente, è alquanto obsoleto. Pasquale Di Molfetta ha ricordato poi che nelle altre nazioni tale talent non esiste più, quindi in Italia si sta mantenendo in vita un 'moribondo'. Il 59enne di Foligno sottolinea di non ricordare, ad esempio, chi ha vinto X Factor nel 2016 o l'anno prima. Dopo il trionfo di Mengoni, per Linus, il talent ha subito una battuta d'arresto e non è più tornato a splendere. Artisti come Marco Mengoni e Francesca Michielin, per il direttore artistico di Radio Deejay, sarebbero diventati famosi anche senza talent. Pasquale Di Molfetta è stato ospite, recentemente, del Festival della tv e dei nuovi media, a Dogliani, ed ha parlato un po' dei suoi impegni e delle sue prospettive.

Certo, il celebre dj è rimasto dispiaciuto della fine della collaborazione tra Radio Deejay e X Factor, e per questo si è tolto qualche sassolino dalle scarpe. Pur riconoscendo la bellezza del talent, il direttore di Radio Deejay è preoccupato per l'aspetto musicale, attualmente lacunoso.

Deejay chiama Italia: versione televisiva proseguirà

A Dogliani Linus ha precisato di essere stato sempre lieto di collaborare con X Factor ma le cose, ultimamente, erano precipitate e Rtl ha preso il sopravvento con la sua proverbiale eleganza. Adesso, secondo il celebre dj, il leader dei Modà potrà scrivere qualche altro brano.

Addio a X Factor a parte, Linus sta vivendo un periodo è buono: la versione televisiva di Deejay chiama Italia proseguirà ma non si sa su quale canale, forse sul Nove. L'alternativa è Sky Uno ma è ancora presto per giungere alle conclusioni. Nicola Savino, conduttore e storica 'spalla' di Linus, è ormai un pezzo forte in Rai, dopo aver condotto due Dopo Festival. La domanda, dunque, sorge spontanea: Linus pensa a un approdo nella tv pubblica, magari in veste di conduttore del Festival assieme a Nicola? Beh, il dj ha detto che sarebbe pronto ma certamente nessuno gli farà mai una proposta del genere.

Segui la pagina X Factor
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!