Dici "l'onore e il rispetto" e non puoi non pensare a Gabriel Garko. L'attore piemontese, infatti, in tutti questi anni è stato il protagonista assoluto della fiction Mediaset, nei panni dello spietato mafioso Tonio Fortebracci. Nel corso delle varie stagioni della Serie Tv, si sono avvicendati diversi personaggi, la maggior parte dei quali è andata incontro ad un triste destino di morte e dolore. Tra gli interpreti più amati, è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante valerio morigi, che nella produzione televisiva è stato il malvagio Ettore De Nicola: entrato nel cast in sordina nella terza edizione come figlio della Tripolina (Giuliana De Sio), di puntata in puntata il giovane siciliano ha avuto un ruolo sempre più centrale ne "L'Onore e il Rispetto", diventando l'antagonista principale di Tonio Fortebracci nel capitolo finale.

Valerio Morigi, intervistato da un noto sito online, non ha nascosto la sua soddisfazione per la popolarità raggiunta dal "suo" Ettore, merito anche del grande lavoro che ha svolto in questi anni, per potersi calare appieno nei panni del crudele mafioso. L'attore romano, infatti, ha studiato duramente con un collega siracusano, Franco Mirabella, il quale gli ha insegnato tutte le sfumature del dialetto siciliano, e gli atteggiamenti tipici dei criminali siculi degli Anni '70, periodo in cui sono ambientate le ultime vicende de "L'Onore e il Rispetto". Al contempo, nell'ultima stagione terminata venerdì 19 maggio, il figlio della Tripolina è stato protagonista di una tormentata e drammatica storia d'amore con Rosalinda Scianna (Giulia Petrungaro) che ha decisamente appassionato il fedele pubblico della fiction.

Ettore e Rosalinda: nuovo progetto in arrivo?

Ha faticato così tanto per entrare nei panni dell'implacabile delinquente Ettore De Nicola, da affezionarsi al suo personaggio, e dal provare una forte delusione nel momento in cui gli autori de "L'Onore e il Rispetto 5 - Ultimo capitolo", gli hanno comunicato che il giovane criminale sarebbe morto per mano di Tonio Fortebracci.

La delusione però è stata prontamente temperata dai numerosi messaggi social ricevuti dall'interprete romano da parte di diversi fan, che si sono complimentati con lui per il lavoro svolto, e per aver portato sul piccolo schermo un personaggio credibile e, allo stesso tempo, coinvolgente.

A proposito della relazione (solamente professionale, come ci ha tenuto a precisare Morigi) instaurata da Ettore con Rosalinda Scianna, l'attore ha rivelato che la loro storia potrebbe non essere terminata con la conclusione della Serie Tv con Gabriel Garko.

L'affetto del pubblico verso questi due ragazzi non è sfuggito ai vertici della produzione, che starebbero pensando di lavorare ad un nuovo progetto interamente incentrato sui due ormai ex protagonisti de "L'Onore e il Rispetto". E proprio Valerio Morigi conferma quest'indiscrezione, dicendo apertamente che i due fidanzati sono destinati ad avere un futuro televisivo.

Potrebbe trattarsi sia di uno spin-off interamente incentrato su Ettore De Nicola e Rosalinda Scianna, sia di una serie televisiva completamente diversa, che vedrebbe come interpreti principali Valerio Morigi e Giulia Petrungaro. Al momento l'attore di Roma non si è potuto sbilanciare perché è ancora tutto in divenire ma, al contempo, ai fan ha promesso che quasi certamente i loro beniamini presto torneranno protagonisti del piccolo schermo.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!