Andreas Muller non ha certo avuto un'esistenza facile. Tante sono le sofferenze che ha dovuto affrontare, in ambito familiare e non solo. Queste difficoltà lo hanno talvolta portato ad avere comportamenti sbagliati, ma alla fine, dopo avere preso coscienza dei suoi errori, è sempre riuscito a rialzarsi e a riprendere il suo cammino. Il vincitore della sedicesima edizione del talent di Canale 5 ha rilasciato una lunga intervista-confessione a Gente, dove ha raccontato tanto di sé, delle sue cadute ma anche delle tante vittorie.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Amici di Maria

Scopriamo insieme cosa ha detto sulle pagine del noto settimanale.

La malattia del fratello

Il primo dramma vero che Andreas ha dovuto affrontare è certamente legato alla malattia che in tenera età ha colpito Daniel, suo fratello: la meningite, che gli ha provocato alcuni danni irreversibili.

Il ballerino, soprattutto all'inizio, ha faticato a convivere con la patologia del fratello: "Quando ero un bambino mi vergognavo di lui. Avrei voluto che guarisse, ma malgrado i viaggi della speranza compiuti in tutta Italia per sottoporlo al parere di vari medici, Daniel non è mai migliorato". Ma proprio il fratello, con il quale Andreas negli anni ha costruito un legame solidissimo, è il maggiore responsabile dei successi del vincitore di Amici: "Avrei voluto disegnare, fu Daniel a dirmi che avrei dovuto ballare". Da questa spinta è iniziata la carriera di Andreas, gli allenamenti, le lezioni di danza date per pagare la scuola.

Non sono mancati i momenti di cedimento

Per un ragazzo così giovane non è certo stato facile portare il peso di tutte queste responsabilità. Andreas ammette di avere avuto, proprio in conseguenza delle sue scelte impegnative, dei momenti di cedimento: "Ero diventato un vandalo, uscivo, bevevo".

Questo almeno finchè non è intervenuta una voce interiore che gli ha dato una scossa, spingendolo a reagire e a provare a fare qualcosa di costruttivo. Da lì è ripreso tutto, e così ha potuto approdare ai successi di oggi.

Fondamentale è stato anche il ruolo di colei che è la sua fidanzata da due anni e che è a sua volta una ballerina: parliamo di Maria Elena Gasperini; per ammissione dello stesso Andreas, l'unione tra i due ha vissuto dei momenti di grande difficoltà, ma oggi è più che mai forte.

Ma quali sono i programmi del vincitore di Amici per il futuro? Andreas esclude la possibilità di entrare in un corpo di ballo stabile perché odia la routine, ma pensa piuttosto alla possibilità di continuare a studiare e migliorarsi.