Annuncio
Annuncio

L'ex scapolo d'oro più famoso d'America è diventato papà: George Clooney e la moglie Amal hanno accolto in famiglia due gemellini, nati nella mattina di martedì 6 giugno. La notizia, a livello mondiale, è stata confermata dal portavoce dell'attore, il quale ha voluto precisare che i piccoli e la coppia stanno bene, e sono felici. Ella e Alexander sono i nomi dei bambini della celebre coppia che si è sposata in Italia, precisamente a Venezia, il 27 settembre 2014.

L'ironia del portavoce: "George Clooney è sedato"

Stan Rosenfield, il portavoce di Clooney, ha voluto scherzare, spiegando che l'attore è "sedato e dovrebbe riprendersi in pochi giorni". La gioia è alle stelle per il divo di Hollywood, che qualche giorno fa ha dato forfait ad un evento, durante il quale avrebbe dovuto ritirare un premio per le sue iniziative umanitarie.

Annuncio

L'artista ha inviato un video-messaggio, nel quale ha spiegato di non poter partecipare alla manifestazione perché non voleva lasciare la sua Amal da sola a pochi giorni dal parto: "Se nascono i miei gemelli mentre sono lontano, mia moglie non mi fa tornare", aveva commentato ironicamente.

La famiglia Clooney, quindi, si allarga: oltre ai due cagnolini adottati da un canile, che si chiamano Millie e Lou, ora sono arrivati anche i due bambini. Il parto gemellare era attesissimo per la coppia più glamour di Hollywood, proprio perché per molto tempo Amal Alamuddin e il marito avevano tentato di tenere nascosta la gravidanza.

Le ultime dichiarazioni pre-paternità

Fino a poco tempo fa, George Clooney aveva scherzato a lungo in merito alla sua imminente paternità.

Annuncio

Si era dichiarato spaventato, ma emozionato all'idea di diventare padre alla sua non più giovanissima età: il due volte premio Oscar, infatti, ha 56 anni. Tuttavia, ricorrendo alla sua proverbiale ironia, aveva cercato di nascondere l'ansia, paragonandosi a Jean-Paul Belmondo, diventato padre a 70 anni: "Mi sento un po' meglio al pensiero che avrò solo 56 anni".

La coppia era sparita dalle scene dopo un'ultima apparizione di Amal nel mese di febbraio, in occasione dei premi César, gli Oscar francesi. In quel frangente, Clooney è stato premiato con un riconoscimento speciale per la sua carriera. Nonostante abbia deciso di non prendere più parte ad eventi mediatici, la moglie dell'attore ha continuato a lavorare, sostenendo il suo impegno legale e umanitario.

Annuncio

Ora però, la neo-mamma potrà finalmente godersi un po' di meritato riposo, e soprattutto dedicarsi finalmente ai suoi due gemellini.