Questo nostalgico revival, che è Sarabanda 2017, si apre all' insegna della modernità con la hit 'Mooseca', intonata dal padrone di casa Enrico Papi. Il conduttore appare carichissimo stasera nonché particolarmente ispirato dal punto di vista dialettico, sfociando in un monologo sui vecchi tempi. 'Quando c' era Sarabanda, all' ora di cena, i piatti non si fotografavano... quando andavi in vacanza ti portavi il rullino fotografico'. Giocano oggi per la vecchia guardia Coccinella, Allegria e La Professora e l' Uomo Gatto, che ancora si porta dietro gli strascichi di Kappekanga.

Le quattro leggende di Sarabanda entrano in studio accolti calorosamente dal pubblico. Inutile dire che l' ingresso dell' Uomo Gatto, non a caso programmato per ultimo, è accompagnato dal boato dei presenti.

Primo gioco: lo Spaccasecondo

I partecipanti devono indovinare nel minor tempo possibile il titolo della canzone in questione. La prima manche vede un emozionato Uomo Gatto rimanere a secco di punti, non avendo indovinato 'Vietato morire' di Ermal Meta. Secondo giro di canzoni e l' Uomo Gatto si sblocca, ma ormai è tardi e arriva quindi a rischio eliminazione.

Gli sfidanti

È il momento di accogliere gli sfidanti: Luca Diomedi, Eva Betti, Igor Calvo, Christian Corticelli si danno battaglia nel secondo Spaccasecoqdo di stasera. È proprio Christian a classificarsi ultimo, il che lo porterà a battersi con l' Uomo Gatto. L' atmosfera è particolarmente tesa e il vecchio campione in particolare non è insensibile alla pressione. Passano le prime tre canzoni, facili, e nessuno preme il pulsante.

Colpo di coda poi dell' Uomo Gatto che si salva tra il sollievo del pubblico, che non cessa un attimo di sostenerlo. 'Stasera non c'è un gatto, c'è un leone!' grida così l' Uomo Gatto, sollevato per averla scampata.

Secondo gioco: il Pentagramma

I concorrenti devono indovinare le parole di un dato verso di una canzone. Da qui in poi si accentua la connotazione 'trash' della serata, con siparietti che si alternano durante il gioco.

Arriva a cantare Fred De Palma e perfino Pier Pardo fa un apparizione, anche lui in tiro. Segue poi un numero in cui si esibiscono delle ballerine vestite da suore, in stile Sister Act, accompagnate da Papi rigorosamente al pianoforte. Il Pentagramma sembra davvero infinito. C'è un collegamento con Ale e Franz che pongono la successiva domanda e poi Papi fa il mimo, in un momento davvero bizzarro. Alla fine del gioco, sono Luca e l' Uomo Gatto i migliori, per cui Eva e La Professore andranno al duello. Papi inizia una parodia di 'Mi manchi', ma viene interrotto da Fausto Leali, particolarmente in forma stasera.

Una spolverata anche per Ivano dei Cugini di Campagna, che si affaccia in TV dopo tempo immemore. Altro duello generazionale, che stavolta vede trionfare il nuovo schieramento con Eva, che sul 2 pari, si aggiudica l'ultimo punto eliminando così la Professora. Va in onda un vecchio video di Sarabanda, riguardante Marsilio, che Papi inizia teatralmente a cercare.

Terzo gioco: l' Asta musicale

Partecipano Allegria, Uomo Gatto, Coccinella, Eva, Luca, Igor. Luca indovina I feel good ed immediatamente arriva Fausto Leali a cantarla. Sui social le gente inizia ad essere stanca della durata della serata.

Papi si cimenta in una imitazione di Bruno Mars e in seguito Igor sbaglia 'Anima Mia'. Immancabile l' arrivo ancora una volta dei Cugini di Campagna. Eva e Igor vanno al ballottaggio ed è la ragazza ad abbandonare il gioco.

Quarto gioco: cade l' Uomo Gatto

Luca, Igor, Uomo Gatto, Coccinella e Allegria dovranno scegliere una materia e rispondere a 3 domande. Luca è il primo ad approdare in semifinale, seguito da Allegria. Igor non indovina e si autoelimina. Resta un posto per uno tra Uomo Gatto e Coccinella ed è proprio quest' ultimo a spuntarla. L' Uomo Gatto è FUORI.

La semifinale

È mezzanotte quando Papi mette in guardia il pubblico di aspettarsi un ritorno dell' Uomo Gatto.

Pier Pardo arriva e riassume velocemente quanto accaduto finora. I semifinalisti devono scommettere quanti brani possono indovinare e poi effettivamente indovinarli. Allegria ne scommette 2, Coccinella 3, Luca 4. Indovinano tutti, perciò in finale ci vanno Coccinella e Luca.

LA FINALE: 7X30

Coccinella contro Luca. La vecchia guardia contro la nuova generazione a confronto nel gioco più iconico della trasmissione. Entrambi indovinano le prime 2, con Luca che riesce anche a riferire anno di pubblicazione e album di appartenenza del brano. La fine della puntata è vicina ma Papi annuncia ancora una volta la pubblicità.

Il gioco riprende con Papi che tiene a ribadire la diretta della trasmissione in risposta ai dubbi sorti sui social. Alla quarta canzone arriva il punto di rottura con Coccinella che lascia un brano irrisolto. Luca indovina implacabile per poi arrivare infine alla vittoria. Termina con 'Adios' di Fred De Palma la prima puntata di questa Sarabanda 2017, a volte confusionaria ma nel complesso piacevole nel suo fare tornare indietro nel tempo gli spettatori.

Segui la nostra pagina Facebook!