Annuncio
Annuncio

Le anticipazioni de Il Segreto delle puntate da lunedì 26 a venerdì 30 giugno rivelano che per donna Francisca stanno arrivando momenti duri. Infatti Cristobal e la zia Eulalia tratteranno la Montenegro in modo disumano, al punto che la donna inizierà a perdere il senno. La povera nobildonna sarà convinta di vedere Salvador Castro in persona ritornato dagli inferi per vendicarsi di lei. Donna Francisca sarà terrorizzata da Cristobal e accetterà di fare tutto quello che l'uomo le chiederà. Zia Eulalia in una delle sue visite nella camera di Francisca troverà la donna in una delle sue solite crisi ed avendo paura che muoia prima di firmare le deleghe, chiamerà in aiuto il nipote Cristobal. Zia Eulalia e Cristobal faranno riprendere donna Francisca, per spogliarla di tutti i suoi beni.

Annuncio

Infatti la donna si riprenderà per firmare il primo plico di documenti. Il fido Mauricio preoccupato per la sorte della sua padrona chiederà alla domestica Fe di andare di nascosto nella stanza della Montenegro per vedere come sta, ma la domestica verrà scoperta dal perfido Cristobal.

La proposta di Cristobal ad Emilia

Emilia si recherà alla Villa per vendere Donna Francisca. Cristobal l'accompagnerà prima a visitare la Montenegro e poi la sorprenderà proponendole di lavorare per lui. L'uomo però, mentre farà questa proposta lavorativa, sfiorerà i capelli della bella locandiera in modo malizioso e lei lo rifiuterà con decisione. Cristobal comincerà a pensare costantemente ad Emilia e predisporrà un'azione contro i Castaneda.

Annuncio

L'uomo si recherà con una scusa alla locanda di Emilia, dove le lascerà un messaggio inquietante. Poco dopo Ramiro riceverà un telegramma che lo informerà che dovrà riprendere il servizio militare. Il giovane rimarrà sbigottito dalla notizia al punto di credere che ci sia stato uno sbaglio. Purtroppo per l'uomo non c'è alcuno sbaglio e dovrà riprendere presto servizio. Emilia capirà subito che dietro a tutto questo c'è lo zampino del perfido Cristobal.

L'accordo di Lucas e Sol con Atilano

Lucas e Sol saranno decisi a fuggire con il piccolo Marcos e diranno le loro intenzioni a Severo e Carmelo. I due non saranno d'accordo con la decisione dei due coniugi e convinceranno la coppia a cercare una soluzione definitiva con Atilano.

Annuncio

Quest'ultimo sarà disposto a negoziare con i Santacruz per il doppio di soldi rispetto a quello che gli hanno proposto. I Santacruz decideranno di pagare l'ingente somma di denaro, cercando nel frattempo di accelerare le pratiche per l'adozione di Marcos. Sol e Lucas si presenteranno all'appuntamento con Atilano ed a sorpresa invece di consegnargli i soldi, fingeranno di volergli restituire il bambino, provocando una reazione violenta nell'uomo. In questo modo tutti capiranno che in realtà Atilano è un impostore.

Le intenzioni di Beatriz di partire per Madrid

Beatriz dirà a Camila di voler studiare Belle Arti a Madrid e le chiederà aiuto per convincere il padre Hernando. Nel frattempo Nicolas accetterà la proposta di lavoro di Hernando e per questo si trasferirà a Los Manantiales con la piccola Juanita. Camila coglierà l'occasione per riportalo alla ragione dicendogli quanto sia inutile impedire a Rosario di vedere la nipote. Camila si recherà da Hernando per parlare del progetto di Beatriz, proprio nel momento in cui l'uomo apprenderà del ritrovamento dei cadaveri degli uomini che guidavano il furgone: in quell'istante Matias impallidirà per ovvie ragioni.