Questa volta l’attore e regista statunitense Joaquin Phoenix e la bella attrice due volte candidata agli Oscar e ai Golden Globe, Rooney Mara, non sono protagonisti di un film, ma della loro storia d’amore, che all’ultimo Festival di Cannes, ha conquistato l’intera platea.

Joaquin Phoenix e Rooney Mara, storia di un amore nato sul set

Si sono conosciuti durante le riprese del film Lei nel 2013. Tra loro era scattata solo un’intesa professionale, che hanno avuto modo di migliorare lavorando insieme in Don’t Worry, He Won’t Get Far on Foot, di Gus Van Sant.

La scintilla vera e propria è scoccata sul set del film Mary Magdalene, diretto dal regista Garth Davis. È novembre, siamo in Italia, nella splendida cornice dei Sassi di Matera. Joaquin Phoenix interpreta Gesù, Rooney Mara veste i panni di Maria Maddalena. Lei è appena uscita da una storia durata sei anni con il regista Charlie McDowell. Joaquin è più o meno single dal 2014, quando si è conclusa la storia con la dj Allie Teliz, di 20 anni più giovane di lui.

Sguardi complici al Festival di Cannes

Sul red carpet l’intesa tra le due star del cinema era apparsa subito evidente, ma al momento della premiazione, Phoenix l’ha resa quasi ufficiale. Erano seduti uno accanto all’altra durante la serata conclusiva del Festival di Cannes. Lei elegantissima in un raffinato abito bianco Dior, lui in smoking. Perfetto. O quasi, visto che ai piedi indossava un paio di sneakers.

Per Phoenix premio a sorpresa

I due talentuosi attori avrebbero potuto continuare a nascondere ancora a lungo il loro sentimento nato sul set del film Mary Magdalene alla fine del 2016, ma l’euforia ha avuto la meglio. Quando Joaquin Phoenix ha scoperto di essersi aggiudicato la Palma d’oro per la migliore interpretazione in You Were Never Really Here, si è alzato di scatto e ha abbracciato la collega Rooney Mara.

Felicissimo, si è poi diretto sul palco e ha iniziato a scherzare sulle scarpe di tela che completavano il suo outfit. "Non ero pronto" ha confessato mostrandole alla platea. Non pensando di essere premiato, aveva scelto un paio di scarpe comode.

L'ammissione di Joaquin: "È la mia fidanzata"

Da qui, tra Joaquin e Mara è iniziato un intenso scambio di sguardi e sorrisi complici. Ad ufficiliazzare la loro storia è stato lo stesso Phoenix, che poche ore dopo, nella conferenza stampa post premiazione, ha parlato di lei definendola "la mia fidanzata". I due attori hanno lasciato insieme il Festival, mano nella mano, come nel finale di un film.

Ma è bello sapere che è tutto vero.

Segui la nostra pagina Facebook!