Questa settimana inizia un tour speciale alla città di Trieste, che si concentra sui luoghi della serie di grande successo, La Porta Rossa: lo stesso Guanciale ha dato questo avviso importante al suo pubblico, attraverso un video sul giornale Leggo. Non sono mancati i messaggi delle fan per l'attore abruzzese: in particolare hanno sottolineato di attendere due personaggi di grande rilievo, come il commissario Claudio Cagliostro e il dottore Claudio Conforti.

Pubblicità
Pubblicità

La Porta Rossa, diretta dal regista Carmine Elia, ha entusiasmato gli spettatori, per lo sforzo e la capacità del protagonista di scoprire, dopo la morte, il suo assassino. Un altro personaggio apprezzato è quello di Claudio Conforti, che attraversa un'evoluzione nel corso delle puntate della serie L'Allieva: all'inizio non riserva alcuna fiducia ed importanza alla studentessa Alice Allevi, ma finisce per innamorarsi ed entra in competizione con un altro pretendente. Quali sono le novità e curiosità principali riguardanti l'attore abruzzese lino guanciale, volto più apprezzato della fiction?

La felicità dell'attore abruzzese per il successo de I Peggiori

Le fans hanno invitato l'attore a riposarsi: non è un caso che le occhiaie di Lino Guanciale durante il video, hanno fatto preoccupare i milioni di telespettatori. Lo stesso attore ha sempre rivelato di dividersi tra tre ambiti, come cinema, teatro e televisione: questa possibilità gli regala grandi soddisfazioni, ma ha spiegato di dormire poche ore, in quanto non vuole rinunciare alle sue passioni.

Pubblicità

Le parole dell'attore abruzzese in un recente video rappresentano l'annuncio ufficiale della riconferma della serie La Porta Rossa, che è stata nelle scorse settimane premiata come migliore fiction italiana, messa sullo stesso piano di The Young Pope di Paolo Sorrentino. Ma ci sono altre novità riguardanti il più amato protagonista della serie di Rai Uno: in particolare ha mostrato sulla sua pagina ufficiale di facebook la sua felicità per gli importanti riconoscimenti per il film I Peggiori, in particolare per il trentenne regista esordiente Vincenzo Alfieri.

Quest'ultimo ha fatto notare la sua capacità e bravura di costruire una storia innovativa, attraverso attori di grande esperienza, che hanno dato una maggiore qualità alla pellicola: tra questi si annovera Biagio Izzo.

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e anticipazioni del mondo della televisione, potete cliccare sul tasto in alto a destra segui e commentare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto