Si è da poco concluso Temptation Island, il reality più visto e chiacchierato dall'estate. Nel programma, ideato da Maria De Filippi e condotto da Filippo Bisciglia (ex concorrente del Grande Fratello), sei coppie mettono alla prova il loro amore dividendosi in due villaggi dove saranno continuamente tentati da ragazzi e ragazze single. In questa edizione, a differenza di quelle precedenti, tutte e sei le coppie sono uscite insieme al grido "l'amore trionfa su tutto", ma sarà proprio così?

A Temptation Island è tutto già scritto?

Dopo aver assistito alla messa in onda dell'ultima puntata del reality, quella decisiva in cui le coppie devono decidere se tornare a casa soli o con il proprio partner, sul web è scoppiata la polemica. A destare sospetto sono state soprattutto le reazioni di alcune fidanzate: Sara, Valeria e Veronica che, dopo aver assistito a comportamenti molto intimi tra i loro fidanzati e alcune ragazze single, hanno comunque deciso di perdonarli concedendo al loro rapporto una seconda possibilità.

Non è da meno Ruben che, a un mese dalla fine del programma, ha deciso di tornare con la sua ex fidanzata Francesca nonostante le dure parole dette dalla ragazza all'interno del villaggio. I concorrenti del programma hanno ricevuto numerose critiche sui profili social ma ed essere attaccata è stata soprattutto la redazione del reality, accusata di aver manipolato le dinamiche all'interno del villaggio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Temptation Island Maria De Filippi

Alberto Dandolo contro Temptation Island: "è tutto scritto da due autori bravissimi"

A rincarare la dose è il giornalista Alberto Dandolo che ha affermato: "il programma di Maria De Filippi è finto, tutto preparato dall'inizio alla fine. A dettare litigate, discussioni e pettegolezzi sono due autori molto bravi: Fabio Pastrello e Claudio Leotta". Il giornalista di Dagospia rivela anche che le coppie più amate dal pubblico devono seguire determinate indicazioni circa il loro comportamento, indicazioni ovviamente dettate dagli autori del programma anche se alla fine tutte le coppie ne escono in qualche modo illese.

I tentatori e le tentatrici invece, pagati circa 1800 euro lordi per vivere 21 giorni all'interno di un villaggio in Sardegna, hanno vita diversa: solo due o tre di loro riescono ad emergere e a farsi strada. Inutile dire che al pubblico queste rivelazioni, insieme al modo in cui Temptation Island si è concluso, non sono proprio andate giù.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto