The Walking Dead 8 subisce un brusco ed inatteso stop. Le motivazioni sono riconducibili al tremendo uragano Irma che, in queste ore, sta letteralmente devastando la costa orientale. La produzione, conscia del pericolo, ha scelto di interrompere le riprese della nuova stagione.

Come certamente saprete, l’uragano Irma ha avuto un violento impatto sugli Stati Uniti, determinando lo stato d’allerta nelle zone del Sud (oltre, chiaramente, a vere e proprie evacuazioni precauzionali di massa). I danni più rilevanti si temono per la città di Miami, nella quale lo stesso Presidente Trump ha esortato la popolazione a recarsi altrove nel tentativo di fuggire dall’azione di Irma.

Tuttavia, l’uragano non si è abbattuto esclusivamente sulla Florida ma, purtroppo, ha lasciato segni del suo passaggio anche in Georgia. Proprio in questa location si stavano svolgendo le riprese dell’ottava stagione di The Walking Dead, l’amatissima serie TV in attesa di debutto su AMC il giorno 22 ottobre prossimo.

Interruzione forzata durante le riprese di The Walking Dead 8

L’uragano Irma, pertanto, ha determinato lo stop delle riprese da parte della produzione, scongiurando il rischio di subire effetti a dir poco devastanti in merito all’operato della troupe, compresi gli stessi attori facenti parte del cast. Il governatore della Georgia in persona ha diramato lo stato d’allerta e, come logica conseguenza, il set è stato prontamente chiuso.

Ovviamente, la riapertura potrebbe avvenire già nei prossimi giorni. C’è da dire che azioni di questo tipo non coinvolgono solamente produzioni come The Walking Dead. A subire la medesima sorte è Lodge 49, in prossimo arrivo sul piccolo schermo. Nello specifico, la zona della Georgia è una delle più “affollate” per quanto concerne le Serie TV: tra le più famose e recenti, potremmo senza dubbio ricordare prodotti come The Vampire Diaries.

Allo stesso tempo, i fan della serie ricorderanno come l’uragano Irma non sia stato il primo spiacevole imprevisto a colpire il celebre zombie serial. Durante l’estate, infatti, un ulteriore stop giunse in seguito all’improvvisa morte improvvisa di uno dei più giovani stuntman attivi nel corso delle riprese.

Una vicenda spiacevole anche dal punto di vista giuridico, essendo stata avviata un’inchiesta interna. Adesso, invece, è il terribile uragano a destare più che giustificate preoccupazioni. Ma i telespettatori non hanno nulla di che preoccuparsi. Negan, Rick Grimes e tutti gli altri personaggi stanno per tornare. The Walking Dead 8, ancora una volta, promette colpi di scena fin dalla primissima puntata (che, per la cronaca, rappresenterà anche l’episodio 100 dell’intera serie).

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!