The Walking Dead 8 non smette di essere motivo di discussione tra semplici telespettatori e veri e propri appassionati di questa fortunatissima Serie TV sugli zombie (e non solo). I tempi sembrano maturi. Solamente un mese ci separa dall’inizio di un’ottava stagione che promette di fare faville (e speriamo che le aspettative create in questi mesi vengano adeguatamente ricompensate). Dopo la fine della settima serie, in molti si chiedono quali colpi di scena riserverà la première e se il livello di tensione e adrenalina la condurranno ai livelli dell’iconico esordio di The Walking Dead 7. Allo stesso tempo, ci si domanda quali sorti toccheranno ai personaggi che, puntata dopo puntata, il pubblico ha imparato ad amare.

Nello specifico, l’attenzione si è concentrata molto su una scena contenuta nel nuovo trailer diffuso un po’ di tempo fa, dal quale sono scaturite ipotesi e teorie tra le più fantasiose. Il dettaglio su cui ci si è focalizzati fa riferimento Rick Grimes (Andrew Lincoln) decisamente sdraiato, mentre si risveglia in un letto di ospedale (proprio come tutto iniziò). Al suo fianco si nota immediatamente un bastone e questo ha fatto supporre che potesse trattarsi di un flashforward.

Quali novità ci attendono con l’arrivo di The Walking Dead 8?

Come detto, il web brulica di supposizioni di ogni genere in riferimento ad un particolare che, come prevedibile, non avrebbe certo potuto risultare inosservato agli occhi degli spettatori.

In riferimento alla questione, gli autori di The Walking Dead si sono limitati a smentire quanto supposto nell’ultimo periodo e, allo stesso tempo, hanno specificato che ciò che abbiamo visto non sarebbe un flashback con protagonista un affaticato Rick che si risveglia dal coma (idea temuta e, allo stesso tempo, odiata da tutti i fan più accaniti della serie TV, che avrebbero percepito il tutto come una vera e propria presa in giro, oltre che un vero e proprio tutto nella banalità più assoluta).

L’ipotesi più concreta, dunque, è che si tratti di un flash forward relativo ad un ipotetico futuro, nel quale non abbiamo alcun elemento in grado di far comprendere cosa possa essere capitato agli altri personaggi. Ma torniamo al presente: ciò che gli spettatori aspettano con maggiore ansia è la guerra tra Rick Grimes e Negan.

Gli autori sottolineano che non rimarremo delusi e che il conflitto andrà a concludersi proprio in questa stagione. Ricordiamo nuovamente che The Walking Dead 8 il suo esordio ufficiale sulla rete americana AMC, il 22 ottobre, per poi debuttare in Italia il giorno successivo.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!