I tremendi fatti di cronaca che hanno coinvolto il noto produttore cinematografico hollywoodiano Weinstein, stanno facendo tornare a galla delle brutte vicende che, in passato, hanno coinvolto molte star dello showbiz. Per chi ancora non ne fosse al corrente, Weinstein al momento si trova al centro del più grave scandalo sessuale nella storia del cinema. Tantissime donne, di giorno in giorno, si aggiungono all'elenco delle vittime delle molestie e degli abusi sessuali subiti da parte del produttore cinematografico. Nella lista troviamo anche la nostra connazionale Asia Argento.

Questa ondata di brutte notizie ha sensibilizzato soprattutto l'opinione pubblica sul fatto che, in caso di molestie o addirittura violenze, sia necessario parlare e denunciare sempre il colpevole.

Anche la condivisione delle proprie esperienze può spingere molte donne a ritrovare la serenità perduta in seguito a brutti incontri effettuati nel corso della propria esistenza.

La storia di Mara Venier

Anche Mara Venier ha voluto raccontare la sua triste storia. Intervistata da Silvia Toffanin durante la puntata odierna di "Verissimo", ha raccontato che da giovane (aveva 20 anni) ha attraversato un momento molto difficile della sua vita. Infatti, purtroppo, ha subito delle aggressioni non solo psicologiche, ma anche fisiche. La conduttrice ha ammesso che a quell'età era ancora una ragazza piuttosto fragile, e tutto ciò non le ha permesso di trovare la forza necessaria per denunciare il suo aggressore.

Ai tempi, la Venier era già mamma di Elisabetta, nata nel 1968 dal matrimonio con il primo marito Francesco Ferracini. La conduttrice ha precisato che l'ex coniuge (scomparso nel maggio del 2016) non c'entra assolutamente nulla con questa vicenda, anzi, nei suoi confronti ha rivolto solamente parole di affetto.

Queste brutte vicissitudini subite in età giovanile hanno, sicuramente, contribuito a forgiare il carattere della conduttrice veneta. Infatti ha dichiarato che da quel momento ha iniziato a difendersi come una tigre. Mara Venier è stato da poco protagonista anche di una toccante intervista rilasciata a Maurizio Costanzo.

Ha parlato di sua madre Elsa che ha definito il senso della sua vita. La mamma, purtroppo, è morta due anni fa a causa del morbo di Alzheimeir che, nell'ultimo periodo della sua vita, l'ha portata a pesare addirittura 18 chili. La presentatrice ha anche dichiarato che il dolore per la perdita dell'amata madre l'ha spinta a desiderare di morire insieme a lei.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!