marco predolin non si ferma: il popolare ex conduttore televisivo è tornato di recente alla ribalta per aver partecipato al GF Vip. Purtroppo per lui però la sua esperienza nel reality show non è stata delle migliori: è stato infatti squalificato a causa di una bestemmia pronunciata in Casa. Ma questa è stata solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso: per settimane, infatti, è stato criticato dai telespettatori per le sue frasi omofobe spesso pronunciate anche contro Cristiano Malgioglio, per il quale non sembra provare grande simpatia.

Dopo essere stato allontanato dallo show, Predolin ha iniziato a chiedere a gran voce di poter rientrare in gioco. E durante la sua partecipazione a 'Domenica Live', ospite di Barbara D'Urso, ha fatto molto di più!

Marco Predolin attaccato da Cecchi Paone

Si parla subito di omofobia ed è Alessandro Cecchi Paone a zittire il conduttore, dando inizio a un vero e proprio "uno contro tutti": "Le persone perbene non osano neanche pensare quello che tu hai detto. Sei rimasto indietro di 30 anni". Ma Marco Predolin non ci sta e si difende definendosi un "classico uomo italiano", fiero di aver detto il suo pensiero.

Si alza in piedi e sbraita, attaccando gli opinionisti presenti in studio, in particolare puntando il dito contro Riccardo Signoretti. A quel punto la conduttrice ha voluto prende parola per mettere a freno gli animi e il pubblico, che si è nettamente schierato a favore di Predolin.

"Il classico uomo italiano", ribatte la d'Urso, "Per me è una persona che ha il rispetto per due uomini che si baciano".

Tocca poi a Paolo Brosio, invitato per commentare l'episodio della bestemmia, che è costata cara a Predolin, portando gli autori del reality show a cacciarlo. Come ricorda Brosio, Cristo non giudica, ma perdona; lo invita per questo ad andare a chiedere scusa "di fronte a Dio" per quanto pronunciato. Marco, che si è anche inginocchiato al centro dello studio per chiedere scusa, si è poi giustificato ammettendo di non conoscere il significato della parola "mannaggia".

"Non era mia intenzione bestemmiare", spiega ancora una volta.

Marco Predolin e la palpata a Carmen Di Pietro al GF Vip

Per concludere Marco Predolin è stato anche accusato di aver mancato di rispetto alle donne per aver palpato le parti intime di Carmen Di Pietro mentre si trovava impegnato in una prova del gf vip. Il marito di Carmen, presente in studio, ha criticato il gesto, che rappresenta sicuramente una caduta di stile. Un gesto che ha offeso non solo la showgirl, ma al tempo stesso l'intera categoria femminile. Ma ancora una volta Predolin scarica la colpa, dicendo che è stata "una provocazione del Grande Fratello”.

Segui la nostra pagina Facebook!