La seconda stagione della nota fiction Mediaset Squadra Mobile è caratterizzata dalla presenza di una new entry. Stiamo parlando di Mavina Graziani, di professione attrice, fotomodella e ballerina. Mavina interpreta il ruolo di Assunta Ceravolo, un personaggio molto vicino alla criminalità, la quale, dopo la morte del suo amato, si renderà conto di dover fronteggiare gente losca e malvagia, più di quanto si aspettasse. Nella vita reale, Mavina Graziani è in verità una donna dolce e sensibile, mamma di due bambini. Un'artista emergente nell'ambiente teatrale che è riuscita a conquistare fin da subito il piccolo schermo grazie alla sua bravura e bellezza.

Tuttavia, le ambizioni di Mavina sono ben altre: entrare nel mondo del cinema.

Squadra Mobile: informazioni sulla new entry Mavina Graziani

Nella seconda stagione di Squadra Mobile, abbiamo assistito al debutto di una new entry: l'attrice Mavina Graziani. Quest'ultima interpreta il ruolo di Assunta Ceravolo, una donna vicina ad ambienti poco raccomandabili, dal passato oscuro. In realtà, la dolce Mavina è molto lontana dal suo personaggio nella vita di tutti i giorni. A dichiararlo è proprio lei stessa, affermando che esiste un netto divario tra lei ed il personaggio che interpreta. Mavina ha dichiarato di essere una donna molto vicina al mondo dei bambini, ma che allo stesso tempo adora il suo lavoro in quanto riesce a calarsi in ruoli e caratteri multiformi, anche molto lontani dalla sua persona.

Il curriculum vitae di Mavina Graziani è davvero ricco e pregevole. L'attrice ha infatti frequentato numerose scuole di recitazione, come la Scuola di Teatro e Dizione Centro Teatro Attivo di Milano. Di lei è inoltre opportuno menzionare la sua partecipazione ad un corso presso l'Accademia Teatrale Sofia Amendola a Roma.

Ma non solo: Mavina è stata studentessa anche all'accademia cinematografica Studio Cinema. Dopo tanta fatica e gavetta, Mavina è riuscita ad entrare nel mondo della televisione alla fine.

Tra i suoi lavori, è opportuno citare la sua apparizione in una puntata di Ultimo, dove ha avuto modo di lavorare con Raoul Bova.

Tra gli altri ruoli tra teatro e TV, ricordiamo la sua partecipazione allo spettacolo 'Dark Play', diretto da Matteo Fasanella. Ad ogni modo, la bella Mavina non ha certo finito di studiare e tutt'ora continua a frequentare vari corsi e master, dove ha avuto modo di interagire con grandi nomi del cinema italiano, tra cui Giancarlo Giannini, Luca Ward, Giuliana De Sio e Michele Placido. Per aggiornamenti sul mondo della TV e del gossip, cliccate Segui.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!