Al termine degli Home Visit sui social si era scatenata la polemica per l’esclusione di Domenico Arezzo da parte di Fedez. Il rapper aveva preferito inserire nella squadra under uomini Lorenzo Bonamano che aveva mostrato qualche incertezza nel corso dell’esibizione. A distanza di sette giorni la scommessa del giudice di X Factor è stata spazzata via dall’esito del televoto del primo live. Al termine delle dodici esibizioni la squadra capitanata da Fedez è stata la meno votata e, in virtù del nuovo regolamento, il milanese è stato costretto a mandare in sfida il romano contro Gabriele Esposito.

Il pubblico ha premiato l’artista napoletano con il rapper visibilmente rabbuiato per l’epilogo del prima serale dell’edizione 2017. Il ventottenne ha contestato il nuovo regolamento e su Twitter ha elogiato Bonamano: ‘Lorenzo non meritavi di uscire, continua così con cuore, talento e passione. Vai e spacca tutto’. Il cinguettio è stato criticato dai fan del talent show di Sky Uno che hanno rimarcato che Fedez ha pagato a caro prezzo non aver scelto Domenico Arezzo per i live.

Il balletto con le sagome di Chiara Ferragni

Nel corso della serata il musicista si è esibito con J Ax nel nuovo singolo ‘Sconosciuti da una vita’. Nell'occasione l’esibizione dei due cantanti è stata accompagnata da un balletto con le sagome di Chiara Ferragni.

Diverso l’umore di Manuel Agnelli che è riuscito a portare la sua squadra (i gruppi) al secondo live senza eliminazioni e, soprattutto, ad incassare consensi per i Sem&Stemm. Il leader degli Afterhours ha rimarcato che al termine degli Home Visit la decisione di premiare l’estroversa coppia. ‘Su Internet c’è chi ha sostenuto che la loro partecipazione è stata sostenuta da presunte lobby gay’.

L’artista ha sarcasticamente affermato che il gruppo forse non ha riscosso l’apprezzamento di Adinolfi. Alla fine della performance i due giovani sono stati elogiati anche da Levante e Fedez.

Agnelli replica alla polemica sulle lobby gay

Nel corso della serata non sono mancate stoccate e accese discussioni.

Mara Maionchi non ha gradito l critiche mosse da Agnelli e Fedez su Enrico Nigiotti. ‘Troppo classico’. La produttrice discografica ha replicato che è più facile far casino e ballare sui tavoli che raccontare un amore infinito. La prima serata dei live ha confermato il talento di Lorenzo Licitra, tenore prestato al canto, di Samuel Storm, di Rita Bellanza e del pizzaiolo napoletano Andrea Radice in versione Stevie Wonder. Per restare aggiornati sulle news di X Factor cliccare sul tasto segui a lato della firma dell’autore dell’articolo.

Segui la pagina X Factor
Segui
Segui la pagina Fedez
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!