Il 27 Novembre l'annuncio tanto atteso è arrivato con un incontro alla presenza dei giornalisti, una bella conferenza stampa che si è tenuta a Kensington Palace a Londra: il Principe Harry ha annunciato ufficialmente il fidanzamento e il matrimonio con Meghan Markle, attrice americana. Un po' emozionato lui, quel tanto da piacere a tutti. Delle sue parole sono piaciute alcune frasi, come per esempio il definirsi "elettrizzato e al settimo cielo" e la confessione di aver capito immediatamente che era lei la donna tanto attesa, dopo anni di inquietudine e di flirt attribuiti e smentiti. L'incontro era avvenuto casualmente nel luglio 2016 ed Harry, ricordandolo, ha romanticamente parlato di un vero allineamento di pianeti, parole e atteggiamenti che certo susciteranno l'affetto degli inglesi.

Leggermente intristita, Meghan ha ricordato qualche iniziale sgradevole commento della stampa britannica sulla razza e sul fatto che lei sia figlia di padre bianco e madre nera: ha detto chiaramente alla BBC di sentirsi solo se stessa, di non sentirsi né bianca né nera, insomma al massimo bi-razziale.

La Proposta

Meghan ha definito molto romantico il momento della proposta di matrimonio e il racconto è stato curioso perché il principe Harry, per dichiararsi, ha aspettato una domenica sera in cui Meghan fosse in cucina e stesse preparando un pollo arrosto nella casa di Notthingham Cottage a Kensington Palace: si è classicamente inginocchiato di fronte a lei ed il suo -yes- è subito arrivato. Nel futuro dunque, matrimonio, rigorosamente in chiesa, famiglia e tranquillità.

Due donne, due presenze

Harry, commosso, ha ricordato la madre, diana dicendo di sentirla sempre presente e molto vicina a tutti e due e -al pazzo viaggio insieme- che stanno cominciando ad intraprendere. Diana sarebbe stata felicissima di partecipare alla loro gioia e organizzare con loro il matrimonio.

L'altra donna, una presenza a volte forse un po' troppo ingombrante, è la nonna di Harry, la regina Elisabetta II, quest'anno 91 anni ben portati, con cui ci sono stati due incontri che Meghan ha detto -incredibili-, ed ha tenuto a ricordare il grande affetto che lega Harry alla nonna.

L'anello

In primo piano (fotografato quasi più dei due) durante la conferenza stampa il bellissimo anello di fidanzamento che Harry ha donato a Meghan e che spicca sulla sua mano: il gioiello è stato disegnato direttamente dal principe Harry e presenta al centro un brillante proveniente dallo Stato africano del Botswana e ai lati due diamanti della collezione di lady Diana.

Harry e Meghan

Nato nel 1984, Henry del Galles, noto come Harry (o anche The Red) è il secondogenito di Carlo d'Inghilterra e Diana, principe della Famiglia Reale inglese e quinto nella linea di successione al trono del Regno Unito e dei reami del Commonwealth, quinto dopo il Padre Carlo, il fratello William e i due figli di lui. Ha il grado di Capitano del Reggimento dell'HouseHold Cavalry dell'esercito britannico ed ha partecipato attivamente alle missioni inglesi in Afghanistan tra il 2007 e il 2008.

Meghan Markle, classe 1981, attrice e modella statunitense, già sposata e divorziata, è famosa soprattutto per la serie televisiva Suits su USA Network. È nata e vissuta a Los Angeles da una famiglia mista, il padre bianco di origine olandesi e irlandesi, la madre afro-americana.

L'ombra dell'altra americana anche lei divorziata

C'è un'altra americana anche lei divorziata nella storia della famiglia reale inglese, precisamente Wallis Simpson che nel 1934 divenne l'amante di Edoardo, allora principe del Galles ed erede al trono britannico. La donna fu subito messa all'indice dalla famiglia reale al completo per quelle che furono definite le sue pecche: era americana e non aristocratica, era già stata sposata e divorziata due volte, era di simpatie naziste e fasciste. Ma a nulla valsero gli ordini più o meno sottomessi della casa Reale: Edoardo rimase legatissimo a Wallis e le cose precipitarono quando nel 1936 morì il re Giorgio V ed Edoardo salì al trono, manifestando però ufficialmente l'intenzione di sposare la Simpson.

La cosa precipitò in crisi gravissima a tal punto che Edoardo, sicuro del suo amore, abdicò in quello stesso anno a favore del fratello che salì al trono col titolo di Giorgio VI, il padre dell'attuale Regina.

Edoardo sposò Wallis e i due rimasero fedeli fino alla morte, lui nel 1972, lei 1986: sono entrambi sepolti vicini a Windsor nella Cappella Reale.

Altri tempi...

Segui la nostra pagina Facebook!