Oltre un anno per aspettare la terza stagione dell'amatissima serie televisiva #Gomorra e già siamo arrivati alla fine. Iniziata Venerdì 17 Dicembre 2017 e trasmessa da Sky Atlantic, #gomorra3 ha avuto un enorme successo mediatico ed è stata accompagnata dal plauso dei fans e dalle polemiche [VIDEO] di chi è rimasto legato ai personaggi scomparsi nelle stagioni precedenti.

Riassunto del nono episodio

Ciro Di Marzio si reca al cospetto del capo dei capi dei confederati, "O'Stregone", dimostrando di non sentirsi inferiore a nessuno, anzi, con una certa sicurezza riesce a prendere accordi a suo favore. I confederati [VIDEO] infatti preferiranno, almeno per il momento, la pace e cederanno la zona di Forcella a Enzo, che vede così coronato il suo sogno di rivendicare le zone che sarebbero spettate al padre.

Ma l'entusiasmo della conquista non dura molto tempo: la sorella di sangue blu viene assassinata qualche ora dopo in un agguato all'interno di un negozio. Ciro capisce subito che dietro a questa morte non ci sono i confederati, ma Gennaro Savastano, che corre contro il tempo per riconquistare il potere e la famiglia. L'immortale comunque dimostra fedeltà a Genny rimanendo dalla sua parte. Nel frattempo Enzo, convinto che la morte della sorella sia avvenuta per mano dei boss di Napoli centro tende un'imboscata a Don Edoardo, ma l'azione non va a buon fine e rimane gravemente ferito nello scontro a fuoco. Alla fine della puntata Scianel, da vera iena, tradisce l'alleanza schierandosi con i confederati e rivelando preziose informazioni riguardo ai piani di Genny.

Riassunto del decimo episodio:

Grazie al tradimento di Annalisa Magliocca, O'Sciarmante viene a conoscenza che dietro a sangue blu oltre a Ciro Di Marzio c'è anche il figlio di Pietro Savastano, Gennaro.

Avvisati gli altri capi di Napoli centro questi elaborano un perfido piano per farlo uscire allo scoperto e con la complicità di Avitabile rapiscono il piccolo Pietro. Azzurra avvisa immediatamente il marito della scomparsa del figlio, e la cosa lo manda su tutte le furie. Patrizia fa da tramite a Gennaro con i confederati, che in cambio della liberazione del figlio costringono quest'ultimo a pagare 3 milioni di euro ed a confinare il clan di Enzo nella zona di Forcella. A fine episodio Patrizia brinda con Scianel alla "nuova regina di Secondigliano". Rimane il dubbio però se Patrizia stia giocando al gioco della Iena o a quello del boss Savastano.

Cosa succederà nel gran finale?

Analizzando la promo degli episodi 11 e 12 si vede un Genny disperato, che cercherà in tutti i modi di togliere moglie e figlio dalle grinfie dei confederati. Sicuramente saranno due puntate ricche di colpi di scena e ribaltamenti di tavolo, la promo infatti è accompagnata dalla scritta "Il Tradimento non ha fine".

Inoltre scopriremo le vere intenzioni di Patrizia, che sarà la chiave per vincere questa guerra strategica tra Genny e Scianel. Molti fans sperano che ci sarà un seguito [Gomorra4] [VIDEO] alla serie televisiva nata da un'idea di Roberto Saviano, altri preferirebbero un finale della trilogia per non prolungare troppo la trama. Non ci rimane che attendere Venerdì 22 Dicembre per scoprire cosa succederà.