La settima stagione de Il Trono di Spade ci ha svelato uno dei più grandi segreti della serie, il padre di Jon Snow è Rhaegar Targaryen, morto 15 anni prima dell'inizio della storia. Egli rappresenta un importante e misterioso carattere connesso con la profezia, complotti politici ed una complessa relazione con Lyanna StarK ed Elia Martell.

Le azioni di Rhaegar hanno modellato il corso della storia, decretando la caduta della casa Targaryen, durante la ribellione di Robert, la nascita di Jon Snow ed il destino dei Sette Regni nella sua battaglia contro l'oscurità. Perciò cerchiamo di capire chi era e cosa significa per il futuro del Trono di Spade.

Chi era Rhaegar, l'erede de Il Trono di Spade?

Prima di Tommen, Joffrey e Robert, il re dei Sette Regni era Aerys Targaryen. Il principe Rhaegar era suo figlio ed erede al trono, nonchè fratello maggiore di Daenerys e Viserys. Rhaegar era sposato con Elia Martell, la sorella di Oberyn e Doran ed aveva due bambini piccoli. Rhaenys e Aegon. Ma un giorno, durante il torneo di Harrenhal, il giovane principe superò sua moglie e donò a Lyanna Stark, la sorella di Ned, una corona di rose blu, incoronandola regina di amore e bellezza.

Lyanna era promessa sposa di Robert Baratheon. I Baratheon, gli Stark e i Martell non videro di buon occhio la cosa e l'anno successivo la situazione peggiorò quando Rhaegar scappò con Lyanna Stark. Roberth scese in guerra per riaverla, il re Aerys venne ucciso da Jaime Lannister, mentre Daenerys e Viserys si rifugiarono a Bravos. Elia, Rhaenys e Aegon vennero uccisi dalla Montagna e nella Torre della Gioia Lyanna morì dando alla luce Jon Snow.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Il Trono Di Spade

Anche Rhaegar venne ucciso in battaglia da Robert. La dinastia Targaryen, che aveva governato per secoli i Sette Regni, finì in questo modo. Robert Baratheon divenne il nuovo re de Il Trono di Spade.

Rhaegar e Lyanna erano innamorati.

Anni dopo questi eventi ha inizio il primo libro delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. E' un mistero cosa accadde esattamente tra Rhaegar Targaryen e Lyanna Stark. Re Robert disse che il giovane principe la rapì, ma nella settima stagione de Il Trono di Spade abbiamo appreso che era tutta una bugia, e che i due erano innamorati.

Stando ai libri la cosa ebbe inizio quando al torneo di Harrenhal si presentò un cavaliere misterioso e Rhaegar venne inviato per trovarlo. Forse questo fu il momento in cui i due giovani si incontrarono da soli, si innamorarono, si sposarono in segreto e fuggirono insieme vivendo nella Torre della Gioia fino a quando il giovane drago fu costretto a scende in guerra contro Robert, dove morì con il nome di Lyanna sulle labbra.

La sorella di Ned Stark morì di parto in una tragica storia d'amore, ma in tutto questo c'è qualcosa di molto complicato. Perchè Rhaegar rischiò tutto con Lyanna? Lui non solo lasciò sua moglie, i suoi figli ed iniziò una guerra che distrusse la sua famiglia, il suo regno e la sua vita. Le ragioni dietro tutto questo sprofondano nella politica, nella profezia e nel destino dei Sette Regni. Quando il principe Targaryen prese la giovane Stark, lui sapeva che stava rischiando una guerra poiché, come ci hanno detto nella Serie TV, la guerra fu costruita sulla bugia che Rhaegar rapì Lyanna.

Anche se la gente sapeva la verità sul loro amore, quella illustrata ne Il Trono di Spade non era una società che lasciava le donne scegliere chi amare. Lyanna era un oggetto politico che i Baratheon e gli Stark stavano usando per costruire un matrimonio di alleanza. Rapendo Lyanna, Rhaegar rovinò i piani ed insultò sua moglie, Elia Martel.

Il Trono di Spade, Rhaegar insultò le pubblicamente le famiglie più potenti dei Sette Regni

Il giovane principe, quindi, fece arrabbiare tre delle famiglie più potenti del reame che, oltre a non essere una buona idea, era particolarmente pericoloso. Il re Aerys Targaryen era malato ai tempi del torneo di Harrenhal ed era risaputo che era instabile, violento, paranoico ed ossessionato dal bruciare vive le persone che riteneva fossero suoi nemici. Egli era un crudele sovrano e molte persone potenti volevano destituirlo. Tywin Lannister aveva affermato che preferiva Rhaegar come re ed il suo intento era di formare un'alleanza contro Aerys con i Baratheon, gli Stark e i Tully. Lyanna faceva parte di quel piano. Rhaegar dal canto suo stava apparentemente complottando contro il padre. Il torneo di Harrenhal venne organizzato per far si che il principe drago potesse prende accordi con le grandi casate del regno per costringere il re ad abdicare. Quindi Rhaegar si stava prestando ad un gioco politico. Lui sapeva quanto tutto ciò fosse pericoloso ed intendeva stringere un'alleanza amichevole con le grandi casate, fino a quando all'improvviso lui incoronò Lyana regina d'amore e bellezza insultando pubblicamente le famiglie con le quale avrebbe dovuto allearsi, dando così origine ad una guerra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto