francesca da Maddaloni è stata la protagonista della storia più esilarante della puntata del 17 febbraio di C’è Posta per Te. La donna ha strappato il sorriso del pubblico fin dal momento dell’ingresso in studio. ‘Saluti a tutti e pace di dio’. Maria De Filippi ha spiegato che la settantaduenne ha scritto al programma perché è rimasta vedova ed ha deciso di ritrovare gli amori di gioventù. Nello specifico [VIDEO] sono cinque i fidanzatini indicati dalla donna alla redazione della trasmissione televisiva di Canale 5.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Maria De Filippi

In più di una circostanza Francesca ha ribadito che alcuni dei suoi spasimanti erano facoltosi. ‘A 14 anni ho conosciuto un ragazzo che si chiamava Gianni ed era soprannominato il re del paese’.

La casertana ha spiegato di non ricordare il cognome e dopo ore di ricerche il postino Maurizio ha comunicato di non essere riuscito a trovare la persona indicata dalla vulcanica signora. Subito dopo è arrivata un’altra brutta notizia per la donna in quanto Nicola ha deciso di non accettare l’invito di C’è Posta per Te.

Alla ricerca degli amori del passato

Al terzo tentativo il postino ha trovato il signor Aldo da Caserta. ‘Sì, ma questo è troppo vecchio’. Nel vederlo in studio Francesca ha affermato di essere convinta che sia il suo ex ma in realtà l’uomo spiega che ci deve essere stato uno scambio di persona in quanto non ha mai svolto il lavoro indicato dalla settantaduenne. In studio è arrivato un altro Aldo che, superate le titubanze iniziali ha riferito di ricordarsi della donna.

L’uomo ha subito precisato di essere sposato ma Francesca ha ribattuto che non gli interessava e che voleva solo rivederlo. ‘Ti ricordi ti feci arrestare’. Le parole dell’arzilla signora hanno provocato la reazione di Aldo che ha deciso di lasciare lo studio. L’ultimo ad entrare nello studio di C’è Posta per Te [VIDEO] è Gennaro. Quest’ultimo ha accettato l’invito ma ha chiesto di essere accompagnato a Roma da una guardia giurata armata ed ha preteso che due addetti alla sicurezza vigilassero sulla sua attività. ‘Questo tiene i soldi’.

Scintille, rifiuti e tristi notizie

L’uomo ha spiegato di non ricordare i particolari riferiti dalla donna: ‘Non mi ricordo né il suo nome. Non mi sono mai fidanzato con lei’. Francesca ha chiesto se si era sposato con ‘una con i soldi’. L’uomo ha ribattuto di essersi sposato nel 1972 e che la moglie è un insegnante. Alla fine la casertana si è arrabbiata ed ha chiuso affermando che in realtà l’uomo non gli era piaciuto e l’aveva anche denunciato. ‘Qua sono tutti bugiardi. Mi dispiace che è morto Filippo con il quale c’è stato il primo bacio a stampo’. Da sottolineare che la storia di Francesca è stata tra le più commentate sui social network tra fotomontaggi e commenti ironici.