Soltanto sabato sera è andata in onda la finale della 68º edizione del Festival di Sanremo che ha decretato il vincitore tra i 20 big in gara, incoronando il duo Meta/Moro con il brano Non mi avete fatto niente e già si parla di un gesto da parte di uno dei conduttori che ha davvero lasciato tutti senza parole. #claudio baglioni oggi avrebbe donato 700 mila euro agli abitanti di Norcia colpiti dal terremoto lo scorso 30 ottobre 2016. Un gesto che ha fatto discutere tutti positivamente per la bella scelta fatta dal conduttore e direttore artistico, ma in realtà la notizia che circolerebbe nel web sarebbe una fake news.

Norcia e i soldi donati da Baglioni

Il Festival condotto da Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino ha siglato un vero e proprio record di ascolti con la musica sempre stata al centro dell’attenzione [VIDEO], il tema principale della kermesse, anche quando sono arrivati alcuni ospiti internazionali sul palco del teatro Ariston.

Ma in queste ultime ore la notizia che sta circolando su tutti i social riguarda il bel gesto solidale fatto da Claudio Baglioni: il noto cantante secondo alcune indiscrezioni, sarebbe andato a Norcia per donare personalmente 700 mila euro.

La donazione sarebbe vera, ma in realtà non avrebbe niente a che fare con la manifestazione canora poiché il dono sarebbe stato fatto lo scorso 3 febbraio 2017. I proventi non sono assolutamente il frutto del compenso della manifestazione canora, ma sono arrivati da un concerto di beneficenza intitolato “Avrai” [VIDEO]tenuto in Vaticano, in cui il cantante ha cantato tutti suoi successi più noti da “Strada facendo” ad “Amore bello”, passando per “Mille giorni di te e di me” e così via. Incredibile lo stupore tra la gente che non si aspettava una scelta del genere.

Claudio Baglioni avrebbe poi spiegato il motivo del gesto: al di là della difficoltà di queste zone ormai messe in ginocchio dal sisma, il cantante sarebbe particolarmente legato al territorio umbro che è la regione d’origine dei genitori del cantante. Ma non solo, i primi passi della carriera di Baglioni sarebbero avvenuti proprio nei dintorni della piana di Castelluccio. Insomma, il gesto effettuato da Claudio sarebbe un vero e proprio atto d’amore verso una regione che gli sta davvero a cuore. Claudio Baglioni ha saputo stupire ancora una volta proprio tutti per la sua umanità e se a qualcuno non fosse andato giù il suo percorso nella riviera ligure, beh che se ne faccia una ragione. #Sanremo 2018