Dopo aver calcato il palco dell'Ariston nell'ultima edizione di Sanremo [VIDEO], Enrico Ruggeri è stato ospite insieme al suo storico gruppo nella trasmissione domenicale di Rai 2 Quelli che il calcio. L'uomo, vincitore di due Festival, si è esibito con la band nel loro pezzo più recente "Lettera dal Duca", presentato proprio quest'anno a Sanremo. Dopo la performance è stato presentato il loro ultimo album e si è fatto riferimento all'imminente tour che toccherà varie parti d'Italia.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Tecnologia

Insomma, una tranquillissima ospitata televisiva che però si è trasferita poi sul web.

Un utente sospetta il playback, Enrico Ruggeri risponde

Dopo l'esibizione un utente su Twitter, commentando il programma, ha sospettato che il leader della band cantasse in playback e si è chiesto come mai ancora utilizzasse questa tecnica nel 2018.

Alcuni gli avevano già fatto notare che il cantante fosse live ma, nel dubbio, ha preferito intervenire anche lo stesso Enrico Ruggeri rispondendo per le rime. Citando quel tweet, l'artista ha specificato che la voce era la sua e non stesse cantando in playback, aggiungendo che nel suo caso le due cose erano difficili da distinguere (alludendo probabilmente con ironia al suo talento).

Inutile dire che la risposta è diventata virale e le persone si sono scatenate con i commenti. Moltissimi sono stati divertiti dalle parole pungenti del cantante, schierandosi dalla sua parte e plaudendo alla bravura che ha sempre contraddistinto la sua lunga carriera.

C'è da specificare che il ragazzo in questione ha poi commentato a sua volta. Ha spiegato che la band sembrava non suonasse dal vivo e, complimentandosi, il ragazzo ha detto che andrà ad un loro concerto molto volentieri.

Il supporto di Ermal Meta

Ad aggiungersi ai tweet dei vari utenti c'è stato anche Ermal Meta [VIDEO]. Lui ed Enrico Ruggeri sono infatti molto amici e ha tenuto dunque a dare sostegno tramite il proprio account Twitter in questa vicenda. Il ragazzo vincitore di Sanremo ha voluto specificare che il leader dei Decibel e la parola playback non vanno molto d'accordo, intendendo chiaramente che un uomo come Ruggeri non ha bisogno di fingere data la sua bravura.

Enrico Ruggeri sembra aver molto gradito questo supporto tanto che ha deciso di concludere la discussione pubblicando infine una foto insieme a ermal meta. I due nello scatto sono ritratti mentre sono a cena e la didascalia, specialmente la parte finale "(live...)", fa un ulteriore e ironico riferimento alla vicenda.