La settimana sanremese [VIDEO] sta regalando al pubblico del piccolo schermo moltissime emozioni. Gli artisti in gara sono già acclamatissimi e tra questi spicca la giovane artista annalisa scarrone e il suo brano dai tratti romantici.

Questa è la quarta partecipazione al Festival di Sanremo [VIDEO] di Annalisa, vincitrice nel 2010 del Talent Show Amici, di cui è stata anche Tutor nel 2017. Sarà questa l'occasione in cui vedremo la bella cantautrice di Savona salire sul podio del Teatro Ariston?

Testo della canzone

Il brano è lo splendido risultato di una composizione a sei mani ad opera della stessa Annalisa, Davide Simonetta ed Alessandro Raina.

Si tratta di una canzone d'amore, dal ritmo romantico e allo stesso tempo moderno, reso ancora più originale dalla splendida e cristallina voce della sua interprete.

Il mondo prima di te, significato

Il brano è una romantica dedica d'amore. La cantautrice si rivolge alla persona amata, il cui arrivo ne ha stravolto così tanto la vita da migliorarne l'intera visione del mondo. Il sentimento che i due provano l'uno per l'altra ha donato loro una nuova forza, riempiendo i loro occhi di una nuova luce. Tutto quello che è stato prima dell'incontro tra i due innamorati ormai non ha più senso, la vera vita inizia adesso e bisognerà costruirla dal nulla, da "una casa senza pareti, da costruire nel tempo, da costruire dal niente", come dice il testo stesso della canzone. Certo il percorso da intraprendere non sarà sempre facile e privo di insidie, ma loro saranno capaci di volare dal punto più alto, per poi tornare "giù lungo discese pericolose" per lasciarsi infine illuminare dalla luce estiva, mai stata così luminosa come ora.

"Com'era il mondo prima di te", potrebbe essere interpretato anche come una dedica stessa all'amore, capace di rendere le persone migliori e di conseguenza migliorarne i pensieri e le azioni. Come sarebbe il mondo senza amore? Probabilmente sarebbe un luogo cupo e freddo, senza il calore di un abbraccio a tirarci su di morale quando ne avremmo più bisogno, senza la consapevolezza che comunque vada ci sarà sempre qualcuno dalla nostra parte, qualcuno capace di migliorarci, consigliarci, rispettarci e farci sentire indispensabili. Come sarebbe il mondo senza amore? Sarebbe un luogo dove ogni essere si sentirebbe incompleto, alla continua e disperata ricerca di qualcosa, che però, non riuscirà mai a trovare.