Nella giornata di ieri è andata in onda la seconda e ultima puntata della fiction targata Rai su Fabrizio De Andrè - Principe Libero. La storia del cantante genovese ha portato sulla rete ammiraglia in entrambe le serate un vero e proprio boom d'ascolti. [VIDEO]Nella prima serata gli ascolti sono arrivati a 6 milioni che in termini di auditel significa arrivare ad un risultato straordinario. Nella serata conclusiva invece ha fatto ancora meglio, portando a casa uno share del 25,5%.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Insomma la storia del Principe Libero ha saputo intrattenere davvero tutti davanti al piccolo schermo, piazzandosi perfino davanti all'Isola dei Famosi e alla serata dedicata alla Champions League.

Davvero bella la storia raccontata dalla Rai sul cantautore con la sceneggiatura di Luca Facchini, i [VIDEO]ncentrata principalmente sulla vita senza regole e sulla complessità del personaggio. Un plauso particolare va a Luca Marinelli che ha interpretato il personaggio. Elengante ma schivo, non ama le interviste e le copertine. Fantastica anche la partecipazione di Valentina Bellè protagonista di un altro cavallo di battaglia della Rai, Sirene. Per lei un'interpretazione divina nei panni di Dori Ghezzi, la donna che ha accompagnato Faber nella vita. Ma non va tralasciata la figura di Puny, interpretata da Elena Radonicich.

Pioggia di polemiche via social

Se da un lato la fiction sul grande Faber ha incassato il consenso di molte persone, facendolo piazzare primo tra le fiction più viste.

Da un lato non sono mancate le polemiche su come è stato strutturato il racconto diviso in due parti. Nella prima serata il popolo del web si è scagliato con commenti pochi carini sul protagonista Luca Marinelli, accusandolo di non saper nascondere il suo accento romano. Davvero tante le critiche riservate al giovane attore che è sul trampolino di lancio, ma al momento stesso ha già lavorato per registi dal grande calibro.

Se queste però sono le polemiche innescate al termine della prima serata, durante la seconda ed ultima puntata la Rai sembra averne combinata un'altra delle sue, ben più grande.

Tutto il pubblico aspettava, come un bambino che aspetta la caramella in premio dopo esser stato bravo, che il cantautore genovese cantasse "Bocca di Rosa" e proprio sul finale quando è arrivato il momento tanto atteso sono stati mandati in onda i titoli di coda che a sua volta sono stati tagliati per mandare in onda la pubblicità., tagliando così gran parte della canzone. Inutile raccontare cosa si è scatenato sui social.

Un affronto che, a detta di molti, non doveva essere fatto. Tra i commenti più piccanti addirittura c'è chi accusa Bruno Vespa di non poter aspettare neanche 5 minuti per il suo programma, visto che ieri era ospite Silvio Berlusconi.

La scelta ha fatto davvero infuriare tutti e d'altronde non possono essere biasimati ma un dato è certo, la vita di Fabrizio De Andrè al di là di qualsiasi polemica è piaciuta davvero a tutti. [VIDEO]