La terza storia dell'ultimo appuntamento stagionale di "C'è Posta per Te" [VIDEO] ha come protagonisti Giacomo e la signora Lucrezia. Nel corso della puntata, dopo il momento emotivo che hanno regalato il giovane Francesco e sua madre, si è passati ad una situazione davvero singolare e divertente. Che cosa è successo?

La storia di Lucrezia e del signor Giacomo

L'uomo, che aveva una frequentazione con Lucrezia, è "sparito" nel nulla per cinquantatré anni senza darle nessuna motivazione. Giacomo, dopo mezzo secolo, si è reso conto di aver fatto un grosso errore e ha chiesto alla redazione di "C'è Posta per te" di ritrovare la sua ex fiamma per chiederle scusa.

Ma gli autori del programma hanno fatto fatica a trovare la donna, visto che il mittente della busta non ha più contatti con quest'ultima da molto tempo. A quel punto i postini del programma si sono rimboccati le maniche e hanno consegnato vari inviti a tutte le signore col nome Lucrezia che hanno avuto a che fare con Giacomo. In totale ne sono state trovate sei e prima di farle entrare in studio, il divertente signore ha affermato di essere molto serio e di pretendere serietà da parte loro. Quando si è presentata la prima Lucrezia, l'anziano l'ha irritata molto con delle domande impertinenti. Poi è stato il turno della seconda e lui ha continuato con gli stessi interrogativi.

Lucrezia perde le staffe con Giacomo e va via

A quel punto in studio sono arrivare altre quattro signore e la situazione è diventata davvero imbarazzante perché Giacomo e le destinatarie della busta hanno creato dei divertenti siparietti.

Anche il pubblico presente in studio ha contribuito, aiutando il destinatario dell'invito a completare i suoi ritornelli. Dopo vari tentativi, finalmente l'uomo è riuscito a trovare la sua adorata Lucrezia. Quest'ultima però, l'ha avvisato di essere felicemente sposata. La signora, un po' incredula, ha fatto quest'esclamazione: "Mi sono davvero fatta corteggiare da lui?". Quindi la De Filippi ha chiesto alla sua ospite se aveva intenzione di aprire la busta e lei senza esitare, ha risposto di si. Appena si sono stretti la mano, Giacomo ha iniziato ha farle delle domande troppo intime e tra i due è nata una piccola lite. L'uomo l'ha accusata di essere una bugiarda e lei molto irritata, prima lo ha rimproverato e poi ha abbandonato lo studio. Per scoprire altre informazioni su questa storia vi consigliamo di seguire il Canale C'è Posta per Te [VIDEO] qui su "BlastingNews".