A un anno dalla fine della sesta stagione, in cui abbiamo lasciato Jess e Nick a baciarsi in ascensore, ricomincia la serie tv [VIDEO] più esilarante e veritiera della fox considerata la degna erede di Friends. La settima stagione verrà messa in onda dalla rete Fox negli Stati Uniti il 10 aprile. Essa è ambientata in uno sbalzo temporale di tre anni e sin da subito potremo assistere all'evoluzione dei personaggi che nel lontano 2011 sono entrati nei cuori degli spettatori.La serie ambientata a Los Angeles giunge così al termine con le ultime otto puntate e con il series finale che verrà trasmetto dalla Fox il 15 maggio e avrà la durata di circa un'ora.

Dove li avevamo lasciati?

La puntata finale della sesta stagione ci aveva lasciati tutti con il cuore leggero con Jess e Nick che dopo anni di tira e molla si dichiaravano amore; Cece e Schmidt in attesa del loro primogenito, Winston (riuscito ad avere il numero di telefono del padre mai conosciuto) in procinto di sposarsi con la collega e amata Aly. La seconda stagione sarà ambientata a tre anni di distanza dagli eventi dell'ultima puntata della sesta, incontreremo volti nuovi come il 'miracolo al caramello' Ruth, figlia di Cece e Schmidt e il padre di Winston interpretato da J.B. Smoove; ma anche volti già noti come Russell (Dermot Mulroney) ex di Jess e il grande amico del gruppo, Coach (Damon Wayans Jr.).

Da subito potremo notare la crescita dei vari personaggi a partire da Schmidt che si ritrova a fare il papà a tempo pieno per dare la possibilità alla moglie, Cece, di portare avanti l'azienda per modelli che dirige; Nick e Jess dopo essere tornati dal tour promozionale del libro di lui in Europa cominceranno a pensare se sia il caso o no di convolare a nozze, mentre Winston e Aly una volta sposati aspetteranno un bambino.

Tante novità per il gruppo di coinquilini più amati della Fox che da molti vengono considerati i degni eredi di Jennifer Aniston [VIDEO] e degli altri protagonisti della serie Friends terminata nel 2004 e durata ben dieci anni.

Gli appassionati, legati in modo speciale a Jess, Nick, Cece, Schmidt e Winston, al loro essere ironici ma anche del tutto veritieri, talmente tanto da far immedesimare lo spettatore nelle situazioni e negli stessi personaggi, sono già pronti a rivederli sul piccolo schermo, nonostante siano consapevoli che finirà tutto nel giro di un mese o poco più. Negli Stati Uniti la serie uscirà il 10 aprile distribuita dalla rete Fox, in Italia dovremo aspettare fino al 22 per vederla su Fox Comedy, canale di Sky, alle 22:40 (si pronosticano due episodi ogni domenica). Ancora nessuna notizia invece da parte di Netflix, che lo scorso novembre ha reso disponibile la sesta stagione.