Ieri sera è andata in onda la quarta puntata di The Voice of Italy, ecco il resoconto di tutto quello che è accaduto, le info sulla replica e gli ascolti di questo appuntamento, in cui sono terminate le selezioni per la formazione dei quattro team.

Tutte le blind auditions di ieri

Con ieri sera si è conclusa la parte del programma dedicata alle Blind Auditions, la puntata inizia con Costantino che ironizza sui concorrenti con una sua performance volta a "fare pena ai coach di The Voice"; dopo questa piccola sit-com, ecco i primi concorrenti entrati [VIDEO] nel programma nella serata. Si parte con Deborah, ventenne di Nettuno per lei si girano tutti, ma lei preferisce J-Ax, segue un'altra ventenne, Annalisa da Sondrio, si esibisce cantando "Il mondo prima di te" di Annalisa Scarrone, si gira Renga e va nel suo team.

Poi si esibisce la diciassettenne Alessandra, per cui non si gira nessuno.

A salire sul palco dopo è il sedicenne [VIDEO] Roberto, che racconta di essere stato vittima di bullismo, canta River e per lui si girano Renga e J-Ax, lui sceglie il rapper. Poi è il turno di Andrea, 23enne di Perugia, che non fa una bella performance e difatti i giudici non si girano. La concorrente successiva, Asja, ottiene un posto nel team di Cristina, cantando Bang Bang, mentre la venticinquenne Angela, dopo una partecipazione a Castrocaro, prova la carta di The voice e colpisce Al Bano, che la sceglie per il suo team. Un successo anche per Mirko Pio, ventenne che vive a Bergamo, anche se calabrese di origine. Il giovane non vede spesso il padre, ma eccolo a sorpresa arrivare per fargli il suo "in bocca al lupo".

Dopo aver cantato "Piccola anima", ed aver avuto il riscontro positivo di tutti e 4 i giudici, sceglie Renga che non ha più posti nel suo team.

Dopo una serie di esibizioni deludenti che non sono affatto piaciute ai giudici, per Michele Mirenna che canta "Vento di passione", si girano Al Bano e Cristina Scabbia, e lui entra nel team di Al Bano, che ha così completato la sua squadra. Nessuno si gira per una serie di esibizioni, e poi Ferdinando Biondi, trentenne cosentino, ottiene un posto nel team di J-ax che si gira con la Scabbia. Cristina è l'unica che deve selezionare ancora un concorrente, si susseguono una serie di cantanti ma lei non si gira, e poi tocca a Marco che è quello giusto per Cristina Scabbia e lei si gira. Si concludono le blind auditions, nel prossimo appuntamento una nuova fase del gioco.

Info replica e ascolti puntata del 12 aprile

Chi non ha potuto seguire la puntata di ieri sera può rivederla su Rai Premium, quando sarà in programmazione (consultate la guida della rete) o su Rai Play alla sezione Repliche. Ma come sarà andata la puntata di ieri in fatto di ascolti? Il programma ha tenuto incollati alla tv più di 2,3 milioni di telespettatori con il 10% di share, chissà come andrà nei prossimi appuntamenti.