Nella scorsa puntata del Grande Fratello è stata eliminata Aida Nizar, sostenuta dall'intero popolo del web. La sua uscita dalla casa ha provocato una vera e propria rivolta dei social, che hanno promesso di non vedere più il reality. Anche Selvaggia Lucarelli ha parlato in termini negativi del programma e lo ha definito di cattivo esempio. Non solo: sempre più persone si schierano contro la produzione per non aver cacciato Favoloso dalla casa ma per aver permesso che andasse via Aida Nizar, attraverso il televoto.

Il web in guerra contro il Grande Fratello

La diretta è andata in onda la sera di martedì 8 maggio 2018 e ha senza dubbio stupito ancora una volta i telespettatori.

Di cosa si parla? Del reality che sta alimentando un intenso gossip in tutta Italia: il [VIDEO]Grande Fratello. [VIDEO]Quello che proprio non è piaciuto agli utenti dei social network è il fatto che Aida Nizar, la concorrente spagnola che ha fatto tanto parlare di sé e che è stata bullizzarla dagli altri inquilini della casa, sia stata eliminata definitivamente dal programma. Il web, soprattutto dopo che l'ha vista venir derisa, offesa e insultata dagli altri ed in particolare da Luigi Favoloso, si era schierato quasi interamente dalla sua parte e tifava per lei.

Tuttavia già quando nelle puntate precedenti era stata punita con la nomination dalla produzione, gli utenti di Internet hanno cominciato a protestare e a scrivere commenti riguardanti un possibile pilotaggio del programma da parte della produzione, oppure si sono lamentati per lo sdegno dato che ancora non capiscono perché non sia stato l'ex fidanzato di Nina Moric ad essere prontamente cacciato dal gioco.

Come riporta precisamente il quotidiano 'Il Tempo', quello che molti non si spiegano infatti è come sia possibile che una concorrente così amata abbia dovuto abbandonare la casa più spiata d'Italia per aver perso al televoto contro Favoloso. Le proteste degli utenti però non finiscono qui e stanno sfociando in una vera e propria rivolta contro il programma.

Le continue proteste e il nuovo hashtag

Il popolo di Facebook ma anche quello di Twitter e di Instagram continua a far sentire il proprio sdegno soprattutto per gli episodi di bullismo rimasti impuniti (si pensi a Favoloso, ancora in gioco) ma soprattutto anche perché non intendono più seguire il programma [VIDEO] e in molti hanno scritto che non vedranno le prossime quattro puntate. Evidentemente l'eliminazione della concorrente spagnola ha fatto crescere lo sdegno in molti, i quali hanno anche lanciato l'hashtag #adiosGf15. Anche Selvaggia Lucarelli ha scritto sul web che ritiene solo un 'modello negativo' il programma dato che alcuni concorrenti sono rimasti in gioco quando non lo meritavano.

La giornalista ha scritto infatti una frase dove dichiara che è inutile redarguire per finta in diretta alcuni gravi comportamenti, perché così si finisce solo per dare più notorietà ai concorrenti sbagliati. Insomma, l'intero popolo del web è deluso da quello che secondo lui non è più un reality ma una serie di scene irrispettose e forse costruite che puniscono una donna dopo che è stata bullizzata e derisa, anziché il bullo che l'ha fatta piangere.