Si tratta di un nuovo batterio che per ora sta allarmando solo l'Australia nord-orientale e che rischia però di diffondersi anche altrove dato che viene diffuso da un insetto molto comune anche in Italia: la zanzara.

Zanzare: ora diffondono l'ulcera 'mangia carne'

Arriva in queste ore la notizia allarmante di un batterio che per ora ha colpito l'Australia ma è diffuso anche in Africa e in Asia. La malattia in questione è un'ulcera chiamata 'mangia carne', ma di cosa si tratta esattamente?

Pubblicità
Pubblicità

Innanzitutto come scrive il quotidiano 'Il Messaggero' è stato lo studioso Avishek Singh della 'James Cook University' ad analizzare ben diciassettemila zanzare e a scoprire che sono loro gli insetti portatori del batterio responsabile della malattia. Come spiega anche il giornale 'Il Mattino', cinque persone sono state colpite già ad inizio anno nel Queensland e questo tipo di ulcera è chiamata 'di Daintree' oppure 'di Buruli' e il batterio che la causa rilascia una tossina che va a colpire direttamente il sistema immunitario, indebolendolo.

Pubblicità

A mano a mano in questo modo i tessuti si indeboliscono sempre di più fino a morire, da qui il nome di 'mangia carne'. Ma come si manifesta il problema?

Come si manifesta l'ulcera causata dalle zanzare

Innanzitutto va detto che colpisce gambe e braccia e in più si manifesta prima tramite una specie di piccolo nodulo o comunque piccolo brufolo che poi si gonfia sempre di più fino a causare un rigonfiamento di dimensioni maggiori e doloranti. Il medico che ha scoperto la provenienza di questo batterio sostiene che questo può rimanere inattivo per sei mesi e manifestarsi solo dopo quell'arco di tempo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute Scienza

In più spiega che nei casi peggiori si può arrivare a febbre alta ed encefalite oppure anche alla morte. Se presa in tempo invece tale malattia si può curare con un lungo periodo di somministrazione di antibiotici e scomparire senza lasciare traccia. In altri casi è necessario asportare con un'operazione chirurgica il tessuto infetto. Per ora i medici lanciano l'allarme in Australia, territorio già colpito nel 2011 da più casi di questa ulcera 'mangia carne'.

Ora che si è scoperto che è causata dalle zanzare, la popolazione è stata allarmata e invitata a prestare la massima attenzione. Intanto la notizia si diffonde anche in Italia dove qualcuno, soprattutto sui social, inizia a preoccuparsi. In realtà però il batterio non ha colpito la penisola italiana per ora, anche se ciò non toglie che si debba fare attenzione anche qui.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto