C’è grande attesa e curiosità per una delle fiction più apprezzate di Canale 5. Si tratta de “L’isola di Pietro”, che ha visto il ritorno di Gianni Morandi sul piccolo schermo, nel ruolo del medico Pietro Sereni, una rassicurante figura di riferimento per la città di Carloforte.

In tanti non si aspettavano che la figura del medico potesse funzionare in prima serata e, invece, ha ribaltato i pronostici negativi. A suscitare interesse, la presenza di Gianni Morandi, l’eterno ragazzo di Monghidoro, al ritorno in tv, a distanza di anni dalla fiction “La forza dell’amore”, è stato sorprendente e abile a calarsi in un ruolo di fondamentale importanza per l’isola.

Il grande successo della prima serie

Ma, ritornando alla prima serie, l’amato dott. Sereni sta facendo una passeggiata con il suo inseparabile cane Mirto, quando, ad un tratto, un rumore richiama l'attenzione del pediatra. Alla Vecchia Tonnara, si sta svolgendo una festa organizzata da alcuni ragazzi dell'ultimo anno di liceo. Pietro decide di accorrere in aiuto, ma rimane ferito.

Una vicenda che prevede delle indagini approfondite. Ad occuparsene, la figlia Elena (Chiara Baschetti), vicecommissario di polizia che, preoccupata per le condizioni del padre, ha rinunciato al trasferimento a Londra con il suo compagno, il criminologo forense Giovanni (Cesare Bocci).

Ma, Elena non ha un bel rapporto con il padre.

Agli inizi, non era molto convinta di ritornare a Carloforte, perché anni prima era morta sua madre. Ma il destino sembra riportarla indietro nel tempo. E a stretto contatto nelle indagini, con il suo ex Alessandro (Michele Rosiello), un vicecommissario ironico e scanzonato.

E le indagini si riveleranno un buon motivo per recuperare i rapporti con il padre e con Alessandro.

Anche se, nel corso delle puntate, sono emersi dei colpi di scena riguardanti il personaggio di Caterina (Alma Noce), figlia di Enrico (Ninni Bruschetta) e Grazia (Clotilde Sabatino) che, secondo le indagini, pare sia stata coinvolta nell'incendio della tonnara. E, forse, questo uno dei motivi per cui la produzione ha deciso di dare un seguito alle storie.

Le novità della seconda stagione

Da qui, potrebbero partire le vicende per la seconda stagione, di cui, in questi giorni, sono iniziate le riprese. E, a proposito, pare che si preveda l’ingresso di Lorella Cuccarini e di Elisabetta Canalis, due volti molto amati dal pubblico. Anche se non sono stati definiti i loro ruoli, c'è da scommettere che la loro presenza potrà sconvolgere la vita di Pietro.