Nicolò Brigante è stato l'ultimo tronista di Uomini e donne ad aver abbandonato la trasmissione di Maria De Filippi assieme alla sua scelta, Virginia Stablum. Dopo la registrazione dell'atteso momento, la neo coppia è tornata in trasmissione [VIDEO]su invito della stessa conduttrice, Maria De Filippi. Nel corso della registrazione nella quale Brigante è stato ospite (avvenuta ieri, giorno martedì 8 maggio), il tronista non ha potuto fare a meno di evitare i commenti su Marta Pasqualato, la sua "non-scelta": a riguardo scopriamo tutti i dettagli che sono riportati di seguito.

Trono classico di Uomini e Donne: le parole di Nicolò su Marta Pasqualato

La scelta di Nicolò, ricaduta su Virginia, non è stata condivisa da un gran numero di telespettatori.

La causa per la quale gran parte del pubblico della trasmissione non ha approvato la decisione finale del tronista ricade su alcuni gesti compiuti dallo stesso ragazzo nei riguardi di Marta Pasqualato. Il gesto più commentato è emerso in villa quando Nicolò ha fatto ascoltare alla sua ex corteggiatrice una canzone che le rievocava il ricordo del padre defunto. Da questo punto di vista in molti si sono posti un dubbio: "Perché Nicolò ha dedicato una canzone così importante a Marta che poi si è rivelata essere la sua non scelta?" A rispondere al dubbio di molti telespettatori è Brigante e lo ha fatto nel corso dell'ultima registrazione del trono classico [VIDEO]. Nicolò ha spiegato a Maria di aver dedicato la canzone a Marta per sigillare tutto ciò che è stato il loro lungo percorso, come segno del superamento della morte del padre che la Pasqualato ha dichiarato reso possibile grazie al tronista.

U&D: Marta Pasqualato furiosa, la risposta sui social

La spiegazione di Nicolò non è affatto piaciuta a Marta la quale, dopo aver letto le anticipazioni della registrazione, ha subito attaccato il tronista sui social scrivendo: "Penso che le spiegazioni avrebbe dovute darmele in privato e non davanti a tutta l'Italia. In alcuni casi bisognerebbe avere il ritegno di stare zitti invece di parlare soltanto per ripulirsi pubblicamente la coscienza". Marta Pasqualato non ha condiviso la scelta di Nicolò e tanto meno gli atteggiamenti successivi assunti dopo la scelta: ci sarà una replica da parte dell'ex tronista? O quest'ultimo riterrà opportuno rispondere con il silenzio dopo aver dichiarato le sue spiegazioni alla conduttrice? Non ci resta che attendere tutti i nuovi sviluppi.