Crisi nera per Kate Middleton e William: un matrimonio non più cristallino, inquinato dall'atteggiamento possessivo di Kate verso il marito e dalla sentita e crescente rivalità con Meghan Markle. Periodo decisamente “no” per la Duchessa di Cambridge che appare, così, depressa ed esaurita.

L’arrivo dei figli, a volte, non fa bene alla coppia. Così, tra lo stress per il terzo nato e il dimagrimento ad elastico, Kate Middleton è scoppiata. La stampa britannica parla di esaurimento nervoso, il Gossip spagnolo per via della nobildonna Marisela vicina alla famiglia reale inglese parla di depressione post partum non ancora superata e di vera e propria crisi con William nonostante la remise en forme fisica sia stata lampo [VIDEO].

I detrattori della Duchessa ipotizzano che stia venendo fuori la vera natura della donna, ben chiara prima del matrimonio e poi celata sotto strati di make-up reale e di buone maniere apprese velocemente a corte. Probabilmente una dieta troppo stretta ha contribuito ad acutizzare la fase di stress tipica di ogni donna che abbia appena dato alla luce un figlio, ma non solo. La nuova presenza di Meghan Markle nella famiglia reale britannica non ha certo alleggerito le cose per la commoner più popolare del mondo, diventata Duchessa grazie al matrimonio fortunato con l’erede al trono britannico. Tra ipotesi fantasiose e tesi assodate, occorre capire che cosa ci sia di vero dietro il sorriso forzato di Kate Middleton.

Depressione post-partum per Kate Middleton

Kate Middleton è reduce dal parto del suo terzo figlio, il principino Louis, avvenuto il 23 aprile 2018.

Una gravidanza difficile, partita decisamente male, con nausee forti e una iperemesi gravidica che ha attanagliato la Duchessa almeno per i primi 4 mesi. Stress e sbalzi ormonali, probabilmente, alla base di un peso che ha iniziato da subito ad aumentare e che ha portato Kate Middleton ad ingrassare velocemente in maniera non distribuita in tutto il corpo: braccia, collo, faccia e pancia sono state le zone più colpite e più evidenti. Gestire una terza gravidanza così problematica con altri due figli che scorrazzano per casa non deve essere stato semplice per la Duchessa, anche se il supporto del Palazzo non è mancato. Le tate sono raddoppiate (la storica Maria Borrallo, in casa Windsor fin dalla nascita del principino George, pare sia stata affiancata da una seconda tata per gestire la piccola e capricciosa principessina Charlotte), così come la servitù. Evidentemente, non è bastato.

Kate Middleton possessiva verso il principe William

Un po’ Duchessa, un bel po’ “mantide”. Pare che Kate Middleton sia molto possessiva nei confronti del marito, il principe William, sposato nel 2011 con un matrimonio sfarzoso che ha fatto il giro del mondo.

Sin dal loro fidanzamento, i ruoli dei due sono sempre stati chiari: lui un po’ libertino, lei avvinghiata al matrimonio del secolo con mani e piedi. In mezzo, a fare da legante della coppia, l’astuzia della madre di lei, Carole, che sin dai primissimi passi della figlia ha sempre puntato alla Corona.

La storia è nota. Prima di sposarsi, i due innamorati upperclass si lasciano per un periodo: il principe William si invaghisce della nobile e ricca Isabella Calthorpe (pare consigliata dal padre, il principe Carlo in persona), dai biondi capelli e dallo spirito libero, con il piccolo “difetto” di avere un carattere indipendente e poco incline ai manierismi di corte. Kate Middleton intanto, su suggerimento della madre Carole, inizia a frequentare le notti londinesi fasciata in abitini succinti seguendo le orme della sorella Pippa. Dopo un po’, torna il sereno e Kate & Will si rimettono insieme. Ma c’è chi è pronto a scommettere che dietro l’amore sbandierato sulle copertine patinate del gossip britannico, Kate e Will siano solo statue di cera create ad hoc per la sopravvivenza di una corona ingrigita.

Kate Middletone Meghan Markle: sorrisi e coltelli

A far cadere l’ ennesima tegola sulla testa della Duchessa di Cambridge, arriva un’altra neo-duchessa, questa volta la Duchessa di Sussex, meglio nota al mondo come MeghanMarkle. Bella, americana, decisamente più anticonformista della futura cognata e quindi meno incline a seguire pedissequamente le ferree regole di palazzo. Innamorata dello scapolo d’oro (anzi, “rosso”!) d’Inghilterra e fortunatamente corrisposta. Invidiata dalle donne di mezzo mondo e, soprattutto, con un allure meno manierata e più libera del “cavallo di razza” Kate Middleton. Il confronto tra le due è scontato ed evidente [VIDEO]e pare che, dietro ai sorrisi di circostanza, la moglie di William tema particolarmente l’ex attrice di Suits per il favore che sta ottenendo nel Regno Unito dopo il matrimonio con il principe Harry.

Kate Middletone il principe William: crisi di matrimonio

C’è chi è pronto a giurare che i servizi di piatti di casa Windsor si siano ridotti drasticamente… i piatti volanti tra Will e Kate sarebbero all’ordine del giorno. Pare che lo scorso anno, Kate Middleton abbia addirittura pensato al divorzio, complici alcune foto del marito in dolci atteggiamenti con altre donne durante una visita all’estero senza la moglie, rimasta a casa con i figli. Altri rumors parlano di intolleranza della Duchessa di Cambridge alla nuova pancetta messa su da William. Certo è che tre figli mettono a dura prova il rapporto di coppia. E quello tra Kate Middleton e William d’Inghilterra non è molto diverso dal rapporto di coppia di altri milioni di persone in tutto il globo.

Kate Middleton e i figli indisciplinati

La situazione non migliora neppure sotto il fronte dei pargoli reali. Il principino George sarebbe troppo timido, la principessina Charlotte invece troppo sfrontata. È proprio di quest’ultima l’esclamazione “You’re not coming” lanciata verso i fotografi durante il battesimo del fratellino Louis a proposito del rinfresco dopo la cerimonia: “voi non venite” ha detto Charlotte con una vena di compiacimento. La Regina Elisabetta, dal canto suo, fa sapere che la piccola di casa è un ciclone a palazzo: corre lungo i corridoi, si arrampica per le scale, tappa la bocca al fratello maggiore e parla incessantemente. Pare, addirittura, che quando è fuori con i genitori in occasioni ufficiali, Kate e William siano costretti a fare largo uso di dolci e caramelle per tenerla a bada. Uno stress aggiuntivo per Kate Middleton che, adesso, si trova alle prese con il terzo figlio. Servirà una terza tata?