Doccia gelata per Belen Rodriguez, la quale in queste ore ha dovuto fare i conti con la condanna arrivata dal Tribunale di Milano per diffamazione ai danni del giornalista e direttore di Nuovo, Riccardo Signoretti. Tutto nasce in seguito all'articolo apparso sulla rivista di gossip qualche tempo fa, dove Maurizio Costanzo puntava il dito contro la showgirl argentina, chiedendole addirittura di lasciare l'Italia e di tornarsene in Argentina per far stare un po' tutti più tranquilli, in quanto non ne poteva più delle sue tormentate vicende sentimentali.

La condanna contro Belen Rodriguez per diffamazione ai danni di Riccardo Signoretti

Parole che tuttavia non piacquero a Belen, la quale invece di puntare il dito contro Maurizio Costanzo, scelse di puntare il dito contro il direttore Riccardo Signoretti, scrivendo su Instagram che 'quel così detto giornalista' era noto solo per le mille denunce che aveva raccolto nel corso di questi anni da parte di svariati personaggi del mondo dello spettacolo.

'Prima o poi la pagherà', aveva scritto Belen su Instagram, scatenando la reazione negativa del direttore di Nuovo, il quale dopo essere venuto a conoscenza dei messaggi al vetriolo postati dalla showgirl argentina sui social, cercò prima di rimediare e di ottenere le sue scuse.

Signoretti, infatti, ha svelato che prima di proseguire per le vie legali, aveva chiesto a Belen Rodriguez, attraverso anche l'aiuto di Maria De Filippi, di ottenere le sue scuse pubbliche attraverso un post da pubblicare su Instagram. La showgirl argentina, però, non ne ha voluto sapere ed ecco che, a quel punto, il giornalista ha dovuto procedere con la denuncia.

La showgirl dovrà risarcire il giornalista dopo le gravi offese

Nella sentenza di condanna emessa dal giudice in questi giorni, viene stabilito che l'affermazione 'Signoretti ha preso mille denunce' non trova riscontro da nessuna parte e quindi assume un significato denigratorio nei confronti del giornalista.

Anche l'espressione 'quel così detto giornalista' assume una valenza lesiva dell'onore di Signoretti e quindi, per tutti questi motivi, il giudice ha condannato Belen al risarcimento danni nei confronti del giornalista e direttore di Nuovo e anche al pagamento delle spese processuali.

La notizia è stata data dallo stesso Signoretti sulla sua pagina ufficiale Instagram mentre da parte della showgirl argentina ancora nessun commento sull'accaduto.

Segui la pagina Belen Rodriguez
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!