L'attore Lino Guanciale in questi giorni ha parlato del personaggio di Enrico Vinci interpretato nella serie televisiva Non dirlo al mio capo di cui è protagonista insieme a Vanessa Incontrada. Ha fatto notare di avere un carattere opposto rispetto all'avvocato in quanto non ha mai trattato le donne con sufficienza ma per certi aspetti Enrico è un po' quello che vorrebbe essere Lino Guanciale nella vita. L'attore si è sempre distinto per la sua semplicità e signorilità verso le donne. Durante la sua intervista al giornale DiPiù il protagonista della fiction di Rai uno ha voluto ringraziare l'attrice Sara Zanier che nella seconda stagione di Non dirlo al mio capo arriva a ricoprire un ruolo importante.

Il confronto tra l'attore Lino Guanciale ed il personaggio interpretato in Non dirlo al mio capo

Nina, il personaggio interpretato dalla Zanier diventa l'antagonista della praticante Lisa Marcelli. Guanciale ha posto l'accento sul suo rapporto con Vanessa Incontrada definita una grande amica con la quale in questi anni ha formato una coppia della televisione. Risulta impossibile mettere a paragone Lino Guanciale con Enrico Vinci in quanto cambia il loro modo di comportarsi con il prossimo. L'attore nato ad Avezzano ha affermato che per vestire il ruolo dell'avvocato severo ha ricordato le parole della nonna che gli diceva: "Sei troppo buono, devi essere più cattivello". Il volto della serie televisiva ironizza con questa battuta spiegando di non aver mai trattato le donne con sufficienza come avviene all'inizio del rapporto tra Enrico e Lisa.

Un sergente di ferro che pensa sempre ai suoi obiettivi

L'avvocato Vinci cercherà di essere freddo con la sua praticante dopo l'arrivo dell'ex moglie con la quale ritrova la complicità grazie al loro lavoro. Lino Guanciale ha voluto definire il suo personaggio come "un sergente di ferro" pronto a pensare prima ai suoi obiettivi lavorativi e poi all'amore che passa in secondo piano.

Questa tesi è dimostrata dal comportamento di Enrico nei confronti di Lisa. Con l'arrivo della moglie l'avvocato ha intenzione di riprendersi le quote dello studio che aveva ceduto alla madre di Mia in quanto è sicuro che la donna non riesca a superare l'esame di stato. Nella prima puntata della fiction Non dirlo al mio capo 2 diretta da Riccardo Donna il pubblico assiste a nuovi cambiamenti nella vita dell'amica di Perla a causa dell'arrivo della sorellastra di Lisa.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!