L'episodio 9x06 di The Walking Dead, andato in onda lunedì alle 21 e 15 su Fox, ha aperto una nuova era nella serie tv zombie. A distanza di 6 anni dalla morte (vera o presunta) di Rick Grimes, il mondo è cambiato e anche all'interno delle comunità della serie c'è stata una vera e propria evoluzione.

The Walking Dead 9, una nuova era

L'episodio 9x06 ha portato lo spettatore in una realtà diversa ed evoluta: da quando il personaggio di Rick è uscito dal cast, le cose sono cambiate e lo si percepisce dall'inizio, dalle prime parole di Michonne in sella al suo cavallo di fronte al ponte su cui Rick ha perso la vita [VIDEO].

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Nel corso della puntata il regista ha saputo regalare tanti frammenti e indizi della nuova realtà per fare una fotografia di come siano cambiate le cose dopo 6 anni. Lo si percepisce dagli uccellini sugli alberi o dai fiori che spuntano dal cemento.

Si parla di una vera e propria evoluzione che interessa tutti (o quasi) i personaggi della serie:

  • Michonne: è lei che apre l'episodio 9x06 con un monologo straziante, che trova uno sceriffo soldatino in una vecchia auto ed è lei che si prende cura di Judith e di R.J., il figlio avuto da Rick in quel frammento in cui avevano deciso di mettere su famiglia. Ma cosa vuol dire la X sul retro della sua schiena?
  • Carol: oltre ad avere un taglio di capelli decisamente più lungo, vive con il re Ezekiel e con Henry insieme alla loro comunità. E' lei che non ha perso la grinta di guerriera e che è pronta a difendere i più deboli, proprio come fa nell'incontro con i Salvatori rimasti, dando loro fuoco;
  • Daryl: vive da eremita nei boschi, alla ricerca di cibo e in continua lotta contro gli zombie;
  • Rosita e padre Gabriel rappresentano la nuova coppia. Entrambi hanno lasciato alle spalle il passato, con la speranza di costruirsi un futuro migliore;
  • Negan è ancora in prigione, ma sembra diverso. Aiuta nei compiti la piccola Judith dalla finestra della cella e appare anche più sereno.

Nuovi personaggi e nuovi zombie

Sicuramente la principale novità di questa stagione [VIDEO] è rappresentata dalle new entry: si tratta del gruppo capeggiato da Magna, una donna molto forte e coraggiosa con un passato molto difficile alle spalle.

Insieme a lei c'è Yumiko, esperta nel lancio delle frecce, Luke, le sorelle Connie e Kelly. Una volta entrati ad Alexandria, il consiglio della città deve decidere cosa fare di queste nuove persone e sul finire dell'episodio Michonne decide di portarli ad Hilltop. In questo modo, forse nel prossimo episodio, potremo sapere come si sia evoluta la situazione dell'altra comunità capeggiata da Maggie.

L'aspetto che, però, gli spettatori non hanno potuto fare a meno di notare è legato agli zombie: nella scena in cui Eugene e Rosita si nascondono in un fosso ricoperti dal fango, si nota la mandria di zombie passare e sussurrare parole comprensibili agli umani. Si parla di evoluzione e dell'era dei Sussurratori e chissà se in questo mondo, in cui gli zombie sono la specie dominante, non si siano evoluti anche loro.