L'esito della finale del Festival di Sanremo 2019 ha dato vita ad una polemica mediatica sulla vittoria del cantante dalle origini italo-egiziane Mahmood. Una polemica che si è innescata a seguito del diverbio avutosi tra il cantante giunto al secondo posto a Sanremo, Ultimo, e i giornalisti, nel mezzo di una conferenza-stampa tenutasi nel dopo-Festival. Il cantante di 'I tuoi particolari' ha deciso di disertare non solo il suo incontro con i giornalisti, previsto per l'ultima puntata di 'Domenica in', ma non ha neanche partecipato allo shooting di rito della foto-copertina dei primi tre classificati al Festival, realizzata da TV Sorrisi & Canzoni.

Pubblicità
Pubblicità

Ultimo rifiuta la copertina su TV Sorrisi & Canzoni

"A Sanremo trionfa Mahmood, la nuova musica ha trovato il suo fenomeno", si legge nel titolo del nuovo numero di TV Sorrisi & Canzoni, in cui figurano in copertina i volti dei cantanti sanremesi Mahmood e Il Volo, giunti rispettivamente al primo e al terzo posto di Sanremo 2019. Sulla copertina del summenzionato giornale non figura invece Ultimo, il cantante di "I tuoi particolari", che è insorto contro i voti espressi da giornalisti e giudici di qualità ingaggiati al Festival.

Ultimo avrebbe battuto un pugno contro il muro. Blasting News
Ultimo avrebbe battuto un pugno contro il muro. Blasting News

Alla luce del 46,5% di voti ottenuti dal pubblico, Ultimo ritiene di essere stato fortemente penalizzato dai voti espressi dalle altre giurie, rispetto al 14,1% raggiunto da Mahmood mediante il televoto. Il Volo, che ad oggi non ha manifestato al segnale di intolleranza contro il meccanismo di votazioni adottato a Sanremo, era il secondo favorito dal pubblico per il 39,4% dei voti. Il direttore di TV Sorrisi & Canzoni, incalzato da Barbara D'Urso a Domenica Live, ha testimoniato che Ultimo non figura nella copertina del noto giornale, dopo essere finito in preda ad un momento d'ira.

Pubblicità

''Noi abbiamo contattato gli artisti, ma lo staff di Ultimo ci ha avvisato che lui non si sarebbe presentato, probabilmente,perché molto arrabbiato'', ha confidato Aldo Vitali, il direttore di Sorrisi ai microfoni della nuova puntata di Pomeriggio 5. Ultimo avrebbe battuto un pugno contro il muro, prima di chiudersi in camera in preda al suo primo momento di ribellione post-Festival. Le dichiarazioni rilasciate da Aldo Vitali possono essere ascoltate in un video pubblicato sul sito ufficiale Mediasetplay.

Vitali ha altresì confidato come Ultimo sia stato il primo a non posare per Sorrisi, nella storia di Sanremo, o almeno da lontano 2003.

Leggi tutto e guarda il video