L'apparenza inganna, si sa: Kate Middleton e il principe William sarebbero boriosi e molto diversi da come la gente li percepisce. Per nulla affabili e aperti verso i sudditi, ma boriosi, freddi e distaccati, impossibili da avvicinare. A sostenerlo è Tim Ewart, biografo esperto di reali britannici a partire già dal celeberrimo royal wedding di Carlo e Diana.

Come riportato su Newidea.com.au, Tim Ewart è stato uno dei più illustri correttori di bozze di ITV News, biografo ed esperto di vita reale. Ha al suo attivo numerosi interventi sui reali ed ha fatto parte del team che ha seguito il matrimonio dei genitori del principe William.

Pubblicità
Pubblicità

William e Kate: coppia senza larghe vedute

Come riportato da theroyalfamilyuk.com, Kate e William non sarebbero quelle "open think persons" di cui tanto si parla. Assolutamente no. Nel documentario "Rethinking the Royals", la BBC è andata a fondo sull'immagine esterna dei reali, ma non solo. Oltre all'immagine di facciata, è stato dato molto peso a quello che i reali sarebbero davvero al loro interno, scoprendo contorni molto diversi da quello che "appare" in pubblico.

Kate Middleton Prince William Cambridge
Kate Middleton Prince William Cambridge

Mr Ewart descrive la coppia in modo ben diverso da quell'immagine patinata e, secondo lui, fallace di Will e Kate di cui spesso i giornali parlano. Il marito di Kate sarebbe "per nulla caloroso né affettuoso": non certo un comportamento nobile né reale. Così, infatti, viene descritto il principe William sin dal viaggio in Australia della giovane coppia nel 2014. Una coppia particolarmente boriosa portata a snobbare le altre persone.

La coppia reale britannica, secondo l'esperto, sarebbe altezzosa e poco cordiale.

Pubblicità

Kate e William sarebbero stati i primi individui che avrebbero rifiutato di incontrare alcuni giornalisti ed esperti. Oltre a questo, le persone del loro entourage pare siano solite a stabilire ferrei paletti verso tutti coloro che non appartengano alla royal family. In particolare, ai media e a tutti coloro coinvolti nelle visite, lo staff reale assegnerebbe precisi punti dove stare e dove non stare, dove andare e dove non andare, in maniera ai limiti del grottesco.

Una eccessiva "boria" dei due reali unita ad una eccessiva "insicurezza", che li porta a mantenere dei lati oscuri che devono essere nascosti alle telecamere, ai giornali, e anche ai sudditi?

Kate e William: boriosi, non si sa ciò che pensano

A rincarare la dose sui presunti angoli buii della coppia arriva il commento di Sarrah Le Marquand, reporter del Telegraph. "Non mi hanno detto nulla sul pensiero di questi due individui, su che cosa loro due pensino" dice la reporter.

Pubblicità

Aggiungendo come in Australia gli esperti di royal affairs non siano tutti d'accordo sul definire la coppia dei Cambridges.

Anche lei non ha dubbio quando asserisce che William sarebbe un personaggio "borioso". Carattere che secondo alcuni sarebbe poco adatto ad un futuro re d'Inghilterra. Secondo altri, invece, sarebbe proprio l'esatta continuazione della tradizione...

Leggi tutto e guarda il video