Dopo un lungo periodo caratterizzato dalla mancanza di spoiler riguardanti la prossima stagione televisiva di Grey's Anatomy e Station 19, il ritorno sul set del cast dei due telefilm ha permesso ai telespettatori di conoscere qualche dettaglio in più circa le prossime avventure dei personaggi nati dal genio di Shonda Rhimes. In particolare, le ultime anticipazioni sull'edizione 2019/2020 provengono dalla presidente della ABC (Karey Burke), che in occasione dei TCA ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti i prossimi crossover tra il Medical-Drama e il suo spinoff. Una nuova lovestory intreccerà le trame di Grey's Anatomy e Station 19.

Le due serie tv s'intrecceranno con alcuni crossover

Intercettata dai microfoni di TvLine, Karey Burke ha parzialmente ritrattato quanto affermato nel corso di una precedente intervista. Durante la consueta cerimonia di chiusura della stagione televisiva, la presidente della ABC aveva infatti dichiarato che la stagione 16 di Grey's Anatomy e la terza di Station 19 sarebbero state legate da un episodio crossover alla settimana.

In realtà, stando alle nuove dichiarazioni, pare che i due telefilm - pur rimanendo strettamente collegati - si intrecceranno solo 3 o 4 volte tramite degli episodi crossover. Ecco le parole della Burke: "Non intendevo dire che ci sarebbe stato un crossover alla settimana. Mettere in pratica un progetto del genere distorcerebbe la natura stessa di queste serie. Penso che ci saranno tre o quattro crossover durante la prossima stagione e tutti ruoteranno intorno a grandi eventi".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

L'assenza di un crossover a settimana verrà compensata da una storia d'amore che nascerà tra un personaggio di Grey's Anatomy e uno di Station 19. I due telefilm, già strettamente intrecciati grazie al personaggio di Ben Warren, avranno, dunque, modo di condividere una nuova storyline. L'identità dei due protagonisti rimane, ovviamente, top secret, ma stando alle parole della Burke pare che molti rapporti verranno approfonditi e tanti altri verranno creati.

Station 19 sbarca su Canale 5 il 7 agosto

Per assistere al nuovo progetto della ABC - reso possibile dalla presenza di Krista Vernoff come showrunner di entrambe le serie - bisognerà però attendere gennaio. Se Grey's Anatomy 16 tornerà sui teleschermi americani giovedì 26 settembre, la terza stagione del suo spinoff verrà trasmessa solo con l'arrivo del 2020. Un lasso di tempo che permetterà agli sceneggiatori di costruire una trama armoniosa tra le due serie tv.

Come dichiarato dalla Burke, infatti, l'intento del network è quello di "avvicinare" il più possibile il Grey-Sloan Memorial alla Stazione 19, lasciando però libero il pubblico di seguire una soltanto delle due serie: "L'obiettivo è estendere, in modo significativo, il DNA di Grey's Anatomy alla Stazione 19. Penso che assisteremo ad avvenimenti entusiasmanti nel corso della terza stagione di Station 19 e in particolare la natura della sua relazione con Gray's Anatomy cambierà radicalmente le carte in tavola".

A questo punto non rimane che aspettare gennaio per scoprire in che modo Krista Vernoff sostituirà Stacy Mckee al timone di Station 19. Un lasso di tempo che permetterà ai telespettatori italiani di recuperare le prime due edizioni dello spinoff di Grey's Anatomy. A partire da mercoledì 7 agosto, infatti, Canale 5 trasmetterà - per la prima volta in chiaro - gli episodi della prima stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto