Il matrimonio tra Miley Cyrus e Liam Hemsworth, celebrato circa otto mesi fa, dopo un burrascoso periodo di contrasti e pause di riflessione è definitivamente naufragato. A presentare la richiesta ufficiale per il divorzio al Tribunale di Los Angeles è stato l'attore, diventato famoso per aver interpretato Gale Hawthorne nella saga di Hunger Games, spiegando che ormai tra loro vi erano "differenze inconciliabili", come ha riportato il settimanale People.

La cantante - che pare essere rimasta delusa dal comportamento del marito, come riporta sempre il settimanale People - ha quindi deciso di rivolgersi alla divorzista Laura Wasser, già conosciuta nel mondo dello spettacolo per aver rappresentato diversi Vip tra cui Angelina Jolie.

Entrambe le star hanno deciso di condividere questo momento difficile con le persone che le seguono da sempre. Il primo a scrivere sul suo profilo Instagram è stato Liam che, con un post, ha annunciato la separazione ed ha augurato alla quasi ex moglie 'salute e felicità'.

Nonostante le dolcissime parole spese per Miley, una fonte vicina all'attore ha rivelato alla rivista australiana NW che a spingerlo a lasciarla sarebbe stata la famiglia di lui, perchè "stanco di essere umiliato. Il loro matrimonio è tossico. Non sono fatti per stare insieme".

A fargli eco la cantante che, tramite sia il suo profilo Instagram che Twitter, ha spiegato di non poter accettare che le sia imputato qualcosa che non ha fatto, di essere consapevole di essere una persona sopra le righe, ma non per questo deve essere considerata la causa della rottura del suo matrimonio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

A Miley infatti le è stato imputato di avere tradito il marito, mentre la cantante, dopo aver ammesso di aver sbagliato in alcune precedenti relazioni, ha anche sottolineato che non ha mai tradito il marito, perchè si era impegnata seriamente, ci aveva creduto davvero e, soprattutto, è una persona cresciuta rispetto alla ragazza scatenata che le persone hanno conosciuto molti anni fa. Miley ha quindi concluso: Sono orgogliosa di poter dire che sono cambiata rispetto a quando ero più giovane”.

I 15 animali della coppia restano a Miley

Nonostante il doloroso addio, dopo dieci anni d'amore e quasi otto mesi di matrimonio, Miley molto probabilmente potrà continuare ad essere circondata dall'affetto di tutti i suoi quindici animali. I sette cani, i due cavalli, i due pony, i tre gatti e il maialino infatti, dopo il divorzio, saranno affidati sotto la custodia dell'attrice. A darne notizia è stato il sito web di Gossip Tmz che ha intervistato 'una fonte' vicina alla cantante.

La fonte ha spiegato che Miley per i suoi animali è pronta dare una dura battaglia legale contro il quasi ex marito, perchè in base ad una norma della California (dove si trovano gli animali) spetterà al giudice decidere la persona più adatta per prendersi cura di tutti loro. E, sempre secondo la fonte, Miley vincerà sicuramente dal momento che per i suoi animali la cantante ha fatto di tutto, nutrendo nei loro confronti, come per tutti gli animali in generale, un amore infinito: cosa che ha dimostrato adottandoli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto