A 86 anni, la musa di Federico Fellini e ultima diva del Cinema italiano, avrebbe un nuovo amore. Il vero gossip delll'estate 2019, porta il nome di Sandra Milo che, indocile alle convenzioni, non teme il tempo e tanto meno la differenza di 37 anni tra lei e l'uomo di cui si sarebbe innamorata.

Instancabile coprotagonista con la rubrica 'La posta del cuore' di 'Io e te', programma estivo di Rai Uno condotto da Pierluigi Diaco, la 'Sandrocchia nazionale' non smette di sorprendere il pubblico.

Recentemente ha dichiarato di essersi concessa in passato a un uomo per pagare i debiti con il Fisco.

Stavolta avrebbe un nuovo fidanzato: da mesi frequenta Alessandro Rorato, ristoratore veneto di 49 anni. A darne notizia, è il settimanale Novella 2000 in un'intervista esclusiva realizzata dal direttore Roberto Alessi a Rorato, ripresa da Dagospia.

Galeotta fu una cena seguita da un brillante

Li vedremo insieme sfilare sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia che si apre oggi, e per l'occasione forse Sandra indosserà, a favore dei flash dei fotografi, l'anello con brillante a forma di cuore che un uomo le ha regalato come pegno d'amore.

Lui è Alessandro Rorato, titolare del ristorante Marcandole di Salgareda, Treviso. Si sono visti per la prima volta, proprio a Venezia a un tavolo del Casinò a cui era seduto anche Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, di cui il ristoratore è molto amico. A fare la differenza, sarebbe stata una cena che si è svolta lo scorso 11 marzo a casa della marchesa Maria Alberta Viviani, proprio in occasione del compleanno di Sandra, eterna femme fatale ironica e disinibita, che ha spento 86 candeline.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità Cinema

In quel contesto, tra risate e sguardi languidi, sarebbe nato il sentimento tra lei e il ristoratore gentiluomo. Il 49enne Rorato, intervistato da Novella 2000, ha annunciato che stasera la accompagnerà alla Mostra del Cinema in laguna e che tra lui e Sandra c'è una frequentazione caratterizzata da affetto e stima reciproci. Alla domanda esplicita di Alessi se l'imprenditore, single e senza figli, si consideri il fidanzato di Sandra, ha garbatamente glissato dicendo che la risposta dovrebbe darla forse anche la celebre dama.

Ha poi precisato che si tratta di un rapporto che deve ancora crescere, che tra loro sta iniziando qualcosa. Certo, le ha fatto un dono importante, quel brillante che rappresenta un cuore, come "il grande cuore di Sandra". Di lei ha detto che gli piace da pazzi, ha la freschezza di una giovane, e lo affascina perché è una donna "che ha fatto della libertà il suo credo", pur essendo molto rispettosa della sua famiglia e dei figli.

Amori, scandali e drammi di un personaggio controverso

Salvatrice Elena Greco, in arte Sandra Milo, nasce a Tunisi nel 1933. A soli 15 anni, sposa il marchese Cesare Rodighiero, ma il matrimonio dura solo 21 giorni perché lui è violento e viene annullato dalla Sacra Rota. Nel 1955, a 22 anni, debutta nel cinema nel film 'Lo scapolo' di Alberto Sordi. Dalla relazione con il produttore greco Moris Ergas, nasce la figlia Deborah, giornalista televisiva, mentre dalla relazione con Ottavio De Lollis, nascono i figli Ciro e Azzurra.

Nel 1963, recita in Otto e mezzo e Giulietta degli Spiriti, film di Federico Fellini con cui ha una storia clandestina durata 17 anni, resa ufficiale dall'attrice solo nel 2009. Lo ha definito il suo unico grande amore, a cui parlerebbe ancora ogni notte.

Tra le storie 'proibite' della sua vita movimentata all'insegna della libertà, quella negli anni '80 con Bettino Craxi, allora potente segretario del Psi. Poi nel 1990 spuntò il colonnello cubano Jorge Ordoñez, che sarebbe stata un'unione inventata per far parlare di sé, anche se l'uomo era reale e a Sandra piaceva moltissimo.

Nel 1990 è stata vittima durante la trasmissione in diretta 'L'amore è una cosa meravigliosa' di un crudele scherzo telefonico: una telespettatrice le annunciava un grave incidente al figlio Ciro. Nel 2010, ha partecipato come concorrente alla settima edizione dell'Isola dei famosi ed è stata eliminata in semifinale. Nei mesi scorsi, ha raccontato la sua difficile situazione economica, fino a confessare in un’intervista a Verissimo di aver persino pensato al suicidio perché pur lavorando molto, non riusciva a guadagnare nulla dal momento che l'Agenzia delle Entrate le avrebbe confiscato tutto a causa dei debiti.

Qualche settimana dopo, a Storie Italiane, Sandra Milo ha fatto una rivelazione sconvolgente: negli anni '60, per pagare i debiti accumulati a causa dei 44 processi intentati dall'ex marito Moris Ergas, si concesse a "un uomo gentile, carino, meraviglioso che ha pagato per me". Ora nella sua vita avventurosa e piena di passione, in cui è stata amata ma anche odiata dagli uomini della sua vita, fino a venire più volte picchiata, quest'ultima incredibile 'novità': un nuovo amore con un uomo molto più giovane di lei.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto