Per l'appassionato pubblico de La casa di carta la notizia più importante sarebbe senza dubbio l'annuncio della data di uscita della quinta serie ma, mentre all'orizzonte non si profila nulla del genere, circolano soltanto voci su presunti addii e rinnovi quasi certi. Tra queste notizie non confermate, l'ultima diffusa in rete riguarda l'uscita di scena del Professore alla fine della quarte parte, le cui riprese sono già terminate.

Pare che il profilo Twitter di Rod Zoom - un account attualmente sospeso - avesse pubblicato la notizia di un probabile addio di Àlvaro Morte alla serie che l'ha reso famoso in tutto il mondo. L'attore ha prontamente smentito su Twitter il pettegolezzo che lo dava già fuori dalla seguitissima serie di Netflix e ha precisato che si trattava di una fake news.

Alvaro Morte smentisce l'addio a La casa di carta

È ancora avvolta nel mistero la data del debutto de La casa di carta 4, ma su internet non mancano le indiscrezioni sul cast.

Questa volta è finito nel mirino del fake gossip Àlvaro Morte che da due anni è il volto e l'anima dell'iconico Professore, la mente dietro le rapine alla Zecca di Stato e alla Banca Centrale di Spagna. L'attore negli ultimi mesi ha partecipato alle riprese della quarta parte della Serie TV realizzate back-to-back con quelle del terzo ciclo di episodi pubblicati in streaming su Netflix il 19 luglio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Una volta terminate le riprese, Morte e l'attore interprete di Berlino, Pedro Alonso, hanno salutato il pubblico su Instagram ma, mentre le parole usate da Alonso sembravano un vero addio al personaggio, Morte non ha mai annunciato di voler abbandonare la serie per dedicarsi ad altri progetti. Dopo la pubblicazione della notizia di un probabile addio del Professore sull'account non più attivo di Rod Zoom, l'attore che lo interpreta ha ricevuto la segnalazione da un utente - ora non più disponibile - e ha prontamente risposto sul suo profilo Twitter con una sola parola: "Falso", bollando perciò la notizia come una fake.

Il Professore de La casa di carta: il simbolo della ribellione all'attuale sistema politico-finanziario

Itziar Ituño - interprete di Raquel Murillo/Lisbona - settimane fa ha auspicato il rinnovo per una quinta parte de La casa di carta, ma non è mai stata data conferma, considerato il fatto che non è stata ancora rilasciata la quarta parte né è stata annunciata la data di pubblicazione. Nel caso in cui la serie venisse rinnovata da Netflix per un quinto ciclo di episodi, i fan dovrebbero dormire sonni tranquilli dopo la smentita di Àlvaro Morte su un suo presunto addio alla serie.

Per il pubblico de La Casa di carta sarebbe impensabile continuare la serie senza il personaggio del Professore, non solo leader della banda, ma anche ispiratore idealista e simbolo della ribellione al sistema politico-finanziario.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto