Lo scontro tra Salmo e Luché ha monopolizzato per settimane le cronache del Rap web nel corso dell'estate del 2019. I due artisti si sono ripetutamente insultati, presi in giro e criticati in maniera netta e a dir poco aspra, sia sul piano umano che artistico e professionale. Entrambi hanno dichiarato pubblicamente di conoscere ben poco della discografia dell'altro, entrambi hanno inoltre affermato più volte di non aver mai apprezzato quel poco che conoscevano.

Salmo e Luché: i complimenti del passato e le critiche del presente

Un vecchio post di Luché del 2016, riesumato da alcuni supporter di Salmo, ha però installato qualche dubbio nel pubblico relativamente alla veridicità delle affermazioni di entrambi.

Nel post infatti, pubblicato da Luché sulla sua pagina ufficiale il 3 dicembre 2016, i due sono immortalati insieme. Il rapper campano all'epoca spese inoltre belle parole per il collega sardo, con cui all'epoca evidentemente non aveva alcun tipo di problema.

Nel pomeriggio di ieri un altro vecchio contenuto è stato riesumato da alcuni attenti osservatori, e ricaricato poi su alcune pagine Facebook. Questa volta si tratta di un video del 27 luglio 2017, data in cui Salmo si era esibito di Napoli, alternandosi sul palco proprio con Luché e spendendo per lui parole a dir poco benevole, sostanzialmente opposte a quelle pronunciate la scorsa estate, quando aveva descritto l'autore di "Potere" come un rapper scarso, soprattutto sul piano tecnico e delle esibizioni dal vivo.

Queste invece le parole pronunciate da Salmo nel 2017, a Napoli, per chiamare sul palco il collega: "Grazie, sono veramente contento di poter condividere il palco con uno dei miei rapper preferiti, un mostro sacro ragazzi. Fatemi sentire la voce per Luché!"

La rivincita del 'telefono inglese' ? Secondo qualcuno sì

Il video sta ovviamente facendo discutere, in molti lo hanno commentato facendo espliciti riferimenti al 'telefono inglese' di Luché.

Quest'ultimo, durante i giorni più caldi dello scontro mediatico, aveva infatti affermato in risposta alle parole di Salmo – che aveva detto di non conoscere la musica di Luché – di essere in possesso di un non meglio precisato 'telefono inglese', contenente alcuni messaggi di stima di Salmo in netto contrasto con le affermazioni del rapper sardo dell'estate 2019.

Gli screenshot di questo telefono inglese non erano però stati pubblicati da Luché, questa circostanza aveva dato adito ad alcune insinuazioni diffuse in seguito dai detrattori del rapper campano, secondo cui il telefono non sarebbe in realtà mai esistito e Salmo non avrebbe mai speso belle parole per la musica de collega.

Durante la finale dell'ultima edizione del Tecniche Perfette – iconico contest di freestyle, fondamentale nella storia del rap italiano – anche Nitro Wilson, storico collaboratore ed amico di Salmo, aveva mandato una frecciatina a Luché, chiudendo una rima con la frase "Sei sparito come il telefono inglese di Luché".

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la pagina Rap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!