È arrivata la conferma. Can Yaman, interprete di Ferit Aslan in Bitter Sweet nei giorni scorsi è venuto a Roma per registrare una puntata di C'è Posta per te, il programma di Maria De Filippi famoso per aver ospitato tanti volti della televisione e divi di Hollywood. I rumors in rete su Yaman ospite in un programma italiano sono sempre stati tanti da quando l'attore turco è diventato popolare anche in Italia grazie alla serie Dolunay (da noi Bitter Sweet) che quest'estate collezionava circa tre milioni di spettatori al giorno.

Sull'onda del successo della storia d'amore tra Ferit e Nazli e delle vicende di tutti gli altri personaggi, il celebre show condotto dalla De Filippi, che inizierà ad essere trasmesso da gennaio 2020, ha seguito le preferenze del pubblico e ha deciso di ospitare Can. Le prove della registrazione fatta a C'è Posta per Te si trovano sui profili social di alcune ragazze presenti in studio. Inoltre, il sito Il vicolo delle news, noto per le sue 'talpine' che rivelano in anticipo ospiti e Gossip di programmi come Uomini e Donne e Temptation Island, ha diffuso la notizia della presenza di Can nello studio del celebre programma.

Stando alle anticipazioni qualche giorno fa Maria De Filippi ha registrato un caso di C'è Posta per Te con Can Yaman che doveva fare una sorpresa alla madre e alla figlia protagoniste della storia raccontata dalla conduttrice.

Le testimonianze su Instagram delle fan di Can Yaman presenti nello studio di C'è Posta per Te

Secondo le testimonianze di alcune fan presenti tra il pubblico in studio, Can aveva i capelli legati e indossava camicia bianca e pantaloni neri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Nei post di Instagram le presenti raccontano che Maria De Filippi ha fatto simpaticamente notare al divo di Bitter Sweet che il pubblico era quasi tutto composto da donne. In studio gli è stata portata una scatola rossa che conteneva quattro oggetti: un libro di legge, un biberon, un anello e una macchina fotografica. Il libro simboleggiava i suoi studi in giurisprudenza, il biberon si riferiva ad un episodio dell'infanzia dell'attore quando cadde e si ruppe i dentini, l'anello era un'escamotage per chiedergli se fosse fidanzato e la macchina fotografica un riferimento all'ultima serie interpretata, 'Erkenci Kus', dove interpreta un fotografo.

Stando sempre alle indiscrezioni, alla domanda se fosse fidanzato o meno, Can Yaman non ha risposto e ha semplicemente sorriso mentre dal pubblico si gridava il nome 'Demet', l'attrice conosciuta sul set di 'Erkenci Kus'. I post delle fan sono state poi ripostate da altri profili Instagram come 'can_yaman_Italia' e 'canyamanfansitaly'.

Can Yaman gentile e disponibile con le fan di Bitter Sweet

Il giovane attore che il pubblico ha conosciuto grazie alla serie Bitter Sweet, nelle due volte in cui è venuto in Italia, si è sempre dimostrato verso i fan (soprattutto donne) gentile e disponibile.

La stessa Maria De Filippi, durante la registrazione di C'è Posta per Te, è rimasta piacevolmente sorpresa dalla gentilezza di Can Yaman, che alcune presenti in studio hanno descritto anche visibilmente emozionato per la storia e per l'affetto del pubblico. Alcune voci non confermate sostengono che la star turca sia stata contattata da alcuni programmi italiani e si vocifera si tratti della produzione di qualche reality show.

Al momento si tratta solo di rumors in rete che potrebbero essere confermati soltanto il prossimo anno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto