Questa sera Imma Tataranni – Sostituto Procuratore si concluderà con il sesto episodio della prima stagione e già il pubblico si chiede se ci sarà una seconda stagione: gli ascolti fanno ben sperare nel rinnovo, ma non è ancora stata fatta alcuna comunicazione ufficiale. Anche la protagonista Vanessa Scalera ha espresso la speranza di poter proseguire con questa esperienza. Eccezion fatta per le repliche de Il commissario Montalbano, la serie tratta dai romanzi di Mariolina Venezia è stata la fiction Rai di apertura della stagione televisiva 2019-2020.

Annunciata come uno dei prodotti di punta della prima serata di Rai 1, la serie televisiva con protagonista l'inflessibile e imprevedibile sostituto procuratore di Matera ha conquistato il pubblico italiano non solo per il simpatico personaggio di Imma e la bravura del cast, ma anche per la città di Matera, valorizzata al punto tale da diventare quasi una coprotagonista della fiction.

Grazie al mix di elementi realizzato dal regista Francesco Amato, la serie ha avuto un successo inatteso e gli stessi attori si sono detti pronti a tornare sul set per girare i nuovi episodi.

Massimiliano Gallo conferma: è in cantiere la 2ª stagione di Imma Tataranni - Sostituto procuratore

Non è solo il pubblico a desiderare una seconda stagione per Imma Tataranni. Anche gli attori si sono detti soddisfatti del risultato ottenuto dalla fiction dal punto di vista tanto degli ascolti quanto dei commenti positivi del pubblico. La spinta per la realizzazione di un nuovo ciclo di episodi non arriva soltanto dagli indici di ascolto, ma anche dalla disponibilità e dal desiderio degli attori, prima fra tutti colei che veste i panni della protagonista, Vanessa Scalera.

Settimane fa infatti aveva ammesso che si stava già discutendo di una seconda stagione e il fermento in casa Rai è sempre un dato a favore del rinnovo. La conferma recente è arrivata da Massimiliano Gallo, che interpreta il marito della protagonista. L'attore ha rivelato nell'intervista del 25 ottobre a Vieni da Me che si sta già pensando alla seconda stagione e che spera molto presto di girare i nuovi episodi.

Gallo ha risposto alle domande di Caterina Balivo sulla possibilità del rinnovo dichiarando che il seguito della fortunata fiction è già in cantiere.

Gli ascolti fanno ben sperare

La serie con protagonista il sostituto procuratore Imma Tataranni ha conquistato il pubblico e ha ottenuto ottimi risultati dal punto di vista degli ascolti.

La prima puntata del 22 settembre ha tenuto incollati alla tv 5.118.000 telespettatori, con uno share pari al 23.3%. Il secondo appuntamento del 29 settembre ha perso una fetta consistente di spettatori (4.389.000 per il 20,10% di share), ma ha battuto comunque la concorrenza. Stesso risultato è stato ottenuto il 6 e il 13 ottobre con la terza e la quarta puntata dove ha collezionato rispettivamente 4.401.000 (con il 19.5% di share) e 4.881.000 spettatori pari al 22,93% di share. Si è avuta una risalita con il quinto appuntamento quando la puntata 'Rione Serra Venerdì' è stata seguita da 5.040.000 spettatori con il 23.3% di share. Ad un passo dalla puntata finale sembra che i risultati ottenuti fino ad ora in termini di ascolto facciano ben sperare in un rinnovo della serie, di cui potrebbe arrivare a breve l'annuncio ufficiale.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!