La puntata di martedì 15 ottobre 2019 del popolare dating show di Canale 5 Uomini e donne è stata ricca di emozioni ma anche di momenti di autentica ilarità, regalati come sempre dalla protagonista assoluta del parterre femminile, Gemma Galgani, alle prese con un fuori programma ideato dalla produzione.

Nel corso della puntata infatti, Maria De Filippi ha deciso di utilizzare il famoso gioco della mela per aiutare Gemma e Jean Pierre ma anche Ida e Riccardo a mettere da parte timidezze e ritrosie e dare priorità all'istinto e alla propria parte gioiosa e scherzosa. Il risultato è stato forse maggiore di quello atteso alla vigilia.

Il gioco della mela di Gemma e Jean Pierre

La regola del gioco è che i due partner devono addentare una mela penzolante dall'alto senza mai toccarsi. Un gioco già ben conosciuto da Riccardo e Ida, ma non altrettanto da Jean Pierre che, invitato a tentare, ha mostrato qualche difficoltà e titubanza.

Gemma e Jean Pierre hanno così regalato al pubblico dei momenti di grande allegria, tanto da far letteralmente ribaltare sui gradini delle scale in studio Maria De Filippi creando un vero e proprio caos.

Se la protagonista di puntata è stata certamente la lettera di Riccardo nei confronti di Ida Platano, a catalizzare l'attenzione del pubblico televisivo è stato però sicuramente il momento del gioco della mela della torinese con il cavaliere Jean Pierre.

Gemma sembra davvero molto presa dall'italo-francese, tanto da approfittare non poco del gioco della mela per abbracciare e baciare Jean Pierre, che più che il bacio della Galgani, teme adesso le rappresaglie dell'opinionista Tina Cipollari, sempre pronta a sparare a zero contro la dama ed i suoi pretendenti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne Maria De Filippi

A tal proposito, infatti, Gemma si è lamentata con Maria De Filippi, accusando la Cipollari di far scappare con le sue accuse tutti i suoi pretendenti (nessuno in fin dei conti vuole finire in un tritacarne mediatico).

Il disinteresse di Jean Pierre e l'ironia di Tina Cipollari

Il gioco della mela si ripete più volte per la gioia di Gemma, un po' meno per il cavaliere che ha accusato uno strappo muscolare al collo a causa dei movimenti fatti.

Che i dolori fossero una scusa per non mettersi ancora una volta in gioco con la dama, che considera ancora un'amica e niente di più?

Anche Maria si è resa conto che il cavaliere non è sembrato a suo agio sottolineandone lo scarso entusiasmo: di fatti Jean Pierre si è prestato al divertente siparietto senza particolare coinvolgimento né enfasi.

Tina non ha così resistito alla tentazione di prendere in giro la dama, dicendo a Gemma, rimasta da sola nel centro del palcoscenico con la mela in bocca, che c'è un tempo per tutto e che gli amici se ne vanno: a chiosa del proprio intervento ha evidenziato che per la Galgani il gioco della mela si è tradotto nel gioco della caduta della dentiera.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto