Per tre anni è stato uno dei protagonisti assoluti del trono over di Uomini e donne: Giorgio Manetti è salito alla ribalta per la sua tormentata love story con Gemma Galgani con la quale era stato ad un passo dal lasciare la trasmissione. Dopo la rottura, la dama torinese ha più volte tentato riavvicinarsi al ‘gabbiano’ arrivando anche a scrivere una lunga lettera che conquistò la prima serata di Canale 5 con uno speciale dedicata allo coppia più chiacchierata del dating show. Il fiorentino decise di voltare pagina ed approfondire altre conoscenze e alla fine ha trovato l'amore lontano dalla telecamere del programma condotto da Maria De Filippi.

Ora Giorgio è fidanzato con Caterina, con la quale convive da qualche mese.

“Ci siamo trasferiti sulle colline di Firenze, lei è una bellissima persona ed il destino ha voluto che la riscoprissi” - ha dichiarato Manetti in un’intervista rilasciata al settimanale Vero. Nella circostanza l’ex cavaliere è tornato a parlare di Gemma: “Cosa dovrei dire di una persona che è in tv da oltre 10 anni. Forse sarebbe meglio restare in silenzio, ma visto che ha da poco compiuto 70 anni le auguro di restare altri 10 anni in tv” - ha chiosato il toscano.

Giorgio Manetti punzecchia la Galgani: 'Magari arrivata a 20 anni di U&D troverà l'uomo giusto'

Giorgio Manetti non ha usato giri di parole quando è stato stuzzicato su Gemma Galgani. “Non credo che stia cercando l’amore a Uomini e Donne” - ha dichiarato l’ex cavaliere nell’intervista rilasciata al settimanale Vero, sottolineando che la dama è ormai conosciuta in tutta Italia e che non ha bisogno del dating show per trovare l’amore.

“Potrebbe cercarlo tranquillamente lontano dalle telecamere” - ha aggiunto il fiorentino, precisando che gli dispiace vederla coinvolta in storie che si concludono sempre male.

“Ormai se la canta e se la suona da sola” - continua Giorgio, che sarcasticamente ha augurato alla Galgani di restare 20 anni nel people show: “Così avrà una panoramica completa e potrà trovare l’uomo della sua vita”.

Il 'gabbiano' critica i protagonisti del trono over: 'Sembra una scolaresca'

Tornando alla sua esperienza a Uomini e Donne l’ex cavaliere ha affermato di non aver rimpianti particolari e di non essersi pentito di aver lasciato la trasmissione. “Non lo sento più mio e non ci tornerei, anche se mi sono trovato bene con la squadra di lavoro del programma” - ha riferito Giorgio Manetti, che non ha dimenticato gli attacchi subiti negli ultimi mesi di partecipazione al people show di Canale 5.

“Ho subito continui e immeritati attacchi. Oggi vedo soltanto scontri e persone che discutono, sembra di vedere una scolaresca.

Non c’è nessuno che parli della sua filosofia legata alla ricerca dell’amore”, queste sono state le parole al vetriolo che Manetti ha riservato agli attuali protagonisti del trono over.

Giorgio ha chiuso con il programma di Maria De Filippi ma non ha nascosto il desiderio di tornare in televisione ed esplorare nuovi orizzonti: “Mi piacerebbe anche lavorare al cinema”, ha chiosato il toscano che attualmente cura i rapporti commerciali di alcune aziende internazionali.

Segui la pagina Uomini E Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!